LEONARDO DICAPRIO OTTIENE UN OSCAR CON UN VIDEOGAME

Con  Leo’s Red Carpet Rampage potrete fare vincere l’ambita statuetta al protagonista di Revenant – Redivivo

leo's red carpet rampageLeonardo DiCaprio riceverà un Oscar? Da anni ormai attendiamo di conoscere una risposta a questa domanda diventata un vero tormentone nel mondo nel cinema ma anche online, dove da tempo gli utenti invocano l’assegnazione dell’ambita statuetta al protagonista di Revenant – Redivivo. Purtroppo è ancora presto per sapere quale sarà il verdetto dell’Academy, che si pronuncerà il prossimo 28 febbraio, ma fin da ora il sogno di milioni di fan può diventare realtà. Come? Per risolvere l’annosa questione si stanno prospettando curiose e interessanti soluzioni alternative. La Russia ha proposto un originale “contro premio” decidendo di realizzare una statuetta nel caso in cui la giuria non fosse di nuovo favorevole all’attore. In America invece sta spopolando Leo’s Red Carpet Rampage.

leo's red carpet rampageSi tratta di un videogame in cui il giocatore ha un’unica missione: fare correre DiCaprio sul red carpet affiché ottenga finalmente l’Oscar. Realizzato dal collettivo di esperti di animazione e computer grafica chiamato The Line Studio, il gioco è un divertente passatempo in cui il protagonista rincorre l’ambita statuetta mentre deve evitare i paparazzi e altri agguerriti concorrenti come: Eddie Redmayne vestito come la sua Danish Girl e Matt Damon con tanto di tuta spaziale in stile The Martian – Sopravvissuto. Lungo la strada per il successo la versione digitale dell’ex protagonista di Titanic dovrà anche fare i conti con se stesso nei panni di Calvin J. Candie di Django Unchained, ma anche Bryan Cranston e Lady Gaga mentre dovrà intercettare moltissimi Golden Globe e premi Bafta per aumentare il proprio punteggio avvicinandosi all’agognata meta. Ci riuscirà?

SE VUOI GIOCARE, CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE: LEONARDO DICAPRIO: 5 INTERPRETAZIONI PER CUI AVREBBE (GIÀ?) MERITATO L’OSCAR

LEGGI ANCHE: “REVENANT – REDIVIVO”: COME SONO STATE CREATE LE FERITE DI DICAPRIO?

Laura Molinari