LO SPECIALE: LA TOP TEN DEI GATTI AL CINEMA

Doraemon, il gatto-robot venuto dal futuro nato dalla fantasia di Fujiko F. Fujio, arriva la cinema dal 6 novembre nel film in 3D diretto da Yamazaki Takashi e Ryūichi Yagi. Sono tanti i gatti, dai fumetti al grande schermo, che abbiamo amato. Ecco la nostra top ten:

 

 Il gatto con gli stivali

Il gatto delle fiabe popolari europee ha raggiunto l’apice della popolarità dapprima come comprimario della saga Shrek e poi come protagonista di un film tutto suo (Il gatto con gli stivali del 2011). Splendidamente doppiato da Antonio Banderas, il gatto con gli stivali è un abile spadaccino e un pericoloso fuorilegge, ma come tutti i gatti ama latte e grattini.

 

Garfield

È il gatto più famoso al mondo nato dalla fantasia del fumettista Jim Davis alla fine degli anni ‘70. Garfield è un gatto pigrone, ingordo e dormiglione. Nel 2004 è diventato protagonista di un film per il cinema diretto da Peter Hewitt (seguito da Garfield 2 nel 2006: in entrambi i casi a prestargli al voce in versione originale era il grande Bill Murray).

 Felix the Cat

Felix the Cat, creato da Pat Sullivan e Otto Messmer nel 1919, è stato il primo gatto-star del mondo dell’animazione. In Italia l’abbiamo conosciuto grazie alla storica rivista per ragazzi Corriere dei piccoli. Nel 1988 è protagonista del film Felix The Cat: The Movie in animazione tradizionale.

Tom

Il gatto di Hanna & Barbera è protagonista, insieme al topo Jerry, di centinaia di cortometraggi animati e di ben 10 film. Tom è perennemente a caccia di Jerry, i loro inseguimenti sono forsennati ma alla fine vince sempre Jerry.

 

Gatto Silvestro

Il gattone bianco e nero dei Looney Tunes che da oltre mezzo secolo tenta di catturare il canarino Titti. Eterno sconfitto, ma amatissimo.Â È stato anche guest star nel film Space Jam (1996).

Stregatto

Stregatto (Cheshire Cat in originale) è il gatto super-partes del Paese delle Meraviglie di Alice. Il gran sorriso alla “Joker” è il suo marchio di fabbrica. A strisce fucsia e violetto nella celeberrima versione Disney del 1951, grigio con occhioni languidi nell’Alice in Wonderland di Tim Burton.

Jake

Il gatto spaziale Jake fa tappa sulla Terra per un guasto all’astronave e finisce per innamorarsi di una bella micia ne Il gatto venuto dallo spazio, classico per famiglie della Disney.

 

Fritz-il gatto

È il gatto Rated-R del fumetto underground di Robert Crumb protagonista di due film animati (Fritz il gatto e Le nove vite di Fritz il gatto). Fritz è un gatto antropomorfo volgare, amante delle donne e dei droga-party.

Sfigatto

È il persiano addomesticato di Jack Byrnes (Bob De Niro) in Ti presento i miei. Sa persino tirare lo sciacquone dopo essere andato in bagno!

Figaro

Apparso per la prima volta nel film Pinocchio (1940), Figaro è poi entrato a far parte della Banda Disney come gatto domestico di Minni.

Daniele Pugliese