LO SPECIALE: NOLAN, IL REGISTA CHE PIACE AL BOX OFFICE

Nessuno dei suoi film, finora, ha mai ingannato le attese: pubblico e critica hanno sempre premiato Christopher Nolan con ottimi incassi ed entusiastiche recensioni. Interstellar però ora sta dividendo gli animi: come andrà al botteghino? Si confermerà un film-evento anche al box office? In attesa di scoprirlo, ripercorriamo la strepitosa carriera dell’elegante cineasta inglese, dal cinema indipendente ai grandi kolossal.

Following (1998)

COSTO: 6 mila $

INCASSO: 240 mila $

Per il suo debutto Christopher Nolan sceglie uno stringato noir in bianco e nero a bassissimo costo. Il film fa il giro dei Festival vincendo diversi premi (tra cui il Silver Hitchcock al Dinard British Film Festival).

 

Memento (2000)

COSTO: 9 milioni di $

INCASSO: 39.7 milioni di $

Per il suo secondo lungometraggio, Nolan decide di adattare un racconto del fratello Jonathan. L’originalissimo Memento, su un uomo che perde l’uso della memoria a breve termine e cerca di ricostruire i ricordi anche tatuandosi addosso appunti e indizi, ottiene due candidature all’Oscar.

 

 Insomnia (2002)

COSTO: 46 milioni di $

INCASSO: 113 milioni di $

Per la prima volta Nolan accetta di dirigere un film non scritto da lui o dal fratello Jonathan. Insomnia, remake dell’omonima pellicola norvegese, è il suo film meno personale, ma comunque un buon thriller con due pezzi da novanta come Al Pacino e il compianto Robin Williams.

 

The Dark Knight Trilogy (2005- 2008-2012)

COSTO: 555 milioni di $

INCASSO: 2 miliardi e mezzo di $

Il cineasta inglese fa risorgere il franchise di Batman dalle ceneri “Schumacheriane” con una trilogia epica: sotto la maschera del suo Uomo-pipistrello c’è Christian Bale.

 

The Prestige (2006)

COSTO: 40 milioni di $

INCASSO: 109 milioni di $

Dopo il successo di Batman Begins, Nolan torna ad una produzione low budget ed esplora il mondo degli illusionisti con lo spiazzante The Prestige, dal romanzo di Christopher Priest.

 

Inception (2010)

COSTO: 160 milioni di $

INCASSO: 825 milioni di $

Entrare nei sogni altrui per rubarne i segreti o per instillare il parassita più potente di tutti, un’idea: è il pallino di Nolan, che impiega dieci anni per portare sul grande schermo la complessa storia di Inception, con un eccezionale Leonardo DiCaprio.

Daniele Pugliese