Luca Guadagnino al lavoro su una nuova serie

Luca Guadagnino diviso tra mille impegni futuri, a cui si aggiunge una prestigiosa nuova serie televisiva tratta da un classico inglese del Novecento

Luca Guadagnino ci ha preso subito gusto. Dopo le ottime critiche e il successo di We are Who We Are, sua prima esperienza nella serialità televisiva, eccolo già in pista con un nuovo progetto e ancora con un broadcaster d’eccellenza dopo HBO e Sky.

Sarà infatti la BBC a produrre una versione televisiva in forma di mini serie del romanzo di Evelin Waugh “Brideshead Revisited”, le cui riprese dovrebbero cominciare nel 2021.

Il The Daily Mail già ipotizza un sontuoso cast, tutto da confermare a dire il vero, con nomi del calibro di Andrew Garfield, Ralph Fiennes, Cate Blanchett, Rooney Mara e Joe Alwyn. Davvero più stelle che in cielo, e vista l’attrattiva che il regista siciliano riesce ad avere nei confronti degli attori non è detto che buona parte di questi nomi non vengano davvero poi confermati, considerando che Fiennes ha già lavorato con Guadagnino in A Bigger Splash.

Brideshead Revisited (in Italia il romanzo porta il titolo di Ritorno a Brideshead, ed è edito da Bompiani) narra le vicende che riguardano il capitano Charles Ryder e i suoi rapporti con l’aristocratica famiglia Flyte, che vive appunto nel magnifico Castello di Brideshead. Il romanzo della Waugh era decisamente molto moderno all’epoca della sua pubblicazione nel 1945, trattando temi delicati ai tempi come il cattolicesimi, la nostalgia dell’aristocrazia e l’omosessualità.

Naturalmente non è la prima versione televisiva del romanzo, dato che la letteratura inglese è da sempre la primaria fonte d’ispirazione della BBC. Il primo adattamento è del 1981, con Jeremy Irons nella parte del protagonista. Fu invece Matthew Goode a raccogliere il testimone per la versione cinematografica del 2008, che vedeva nel cast anche Hailey Hatwell, Emma Thompson, Michael Gambon, Ben Wishaw, Greta Scacchi e Felicity Jones. E scusate se è poco…