Macaulay Culkin favorevole a rimuovere Donald Trump da “Mamma, ho riperso l’aereo”

L’America sembra stia voltando in massa le spalle all’attuale presidente Donald Trump, dopo i fatti del Campidoglio datati 6 gennaio.

Dopo essere stato bandito da Facebook, Twitter, Instagram e nelle ultime ore anche da Snapchat, Donald Trump rischia di sparire definitivamente anche da “Mamma ho riperso l’aereo – Mi sono smarrito a New York”.

Se ricordate bene, nel film Trump appare brevemente e scambia un paio di battute con Kevin nella hall dell’albergo, piccolo cameo che ottenne come “moneta di scambio” con la produzione (visto che Donald fu proprietario dell’Hotel da 1988 al 1995): “io vi faccio girare qui ma voi mi fate apparire nel film”.

Ed è proprio Macaulay Culkin, l’attore, allora bambino, che interpretava Kevin ad assecondare l’iniziativa: interpellato da alcuni utenti appunto su una petizione per portare alla cancellazione di Trump dal film, ha risposto in modo entusiastico: “Mi hai convinto!”.

Ed ancora: «Lancio una petizione per sostituire Donald Trump con un Macaulay Culkin 40enne», ha postato un utente sul social, «Venduta.», ha riposto l’attore.

Insomma, visti questi continui tagli, riedizioni, modifiche a distanza di anni, non ci sorprenderebbe se l’eliminazione di Trump dal film avvenisse per davvero.