Betty Boop prossimamente al cinema

di Daniele Pugliese

Betty Boop, l’icona sexy dei cartoni animati ideata dai fratelli Fleischer negli anni ’30, tornerà presto sul grande schermo. Simon Cowell, il produttore di One Direction: This is Us e mente creativa di alcuni famosissimi talent-show degli ultimi anni come America’s Got Talent e The X Factor, ha annunciato che il film si farà e vedrà la luce nel 2016. Raggiunto, infatti, l’accordo tra la Syco Entertainment e la Animal Logic Entertainment (che di recente ha lavorato a The LEGO Movie), mentre la Sony distribuirà la pellicola. Del film si sa solo che sarà una sorta di commedia musicale.

La figura di Betty, ispirata alla cantante anni ’20 Helen Kane (che non prese mai bene quella che definì come una deliberata caricatura della sua immagine e personalità) e all’attrice Clara Bow, sconvolse l’America conservatrice di quegli anni che costrinse la flapper dei cartoni ad andare in pensione già nel ’39. Tra le sue apparizioni ricordiamo anche quella in Chi ha incastrato Roger Rabbit? di Robert Zemeckis.

 

Nessun Articolo da visualizzare