Big Eyes: uno sguardo alle prime immagini ufficiali del film di Tim Burton

di Daniele Pugliese

Sono on-line da pochissime ore le prime immagini ufficiali di Big Eyes, l’atteso nuovo film di Tim Burton. Atteso per diversi motivi: primo, perché Tim Burton è il regista più geniale degli ultimi vent’anni; secondo, perché il regista ha deciso di mettere da parte le abituali collaborazioni con la moglie Helena Bonham Carter e con l’amico Johnny Depp per affidarsi ad attori meno “sopra le righe” ma comunque di grande talento come Amy Adams e Christoph Waltz. La storia, scritta dagli esperti in biopic Scott Alexander e Larry Karaszweski (Ed Wood), racconta la vita di una coppia di artisti, i coniugi Walter (Waltz) e Margaret Keane (Adams), diventati famosi soprattutto negli Stati Uniti a cavallo tra gli anni ’50 e ’60 per i loro dipinti di personaggi (soprattutto bambini) dagli enormi occhi tristi. I due arriveranno ai ferri corti quando Walter si prenderà tutto il merito delle opere lasciando nell’ombra la moglie che per questo chiederà il divorzio. La Adams, all’ennesimo ruolo impegnato della carriera, ha confessato di aver studiato per mesi i dipinti di Margaret e il suo personalissimo modo di dipingere. Ricordiamo che il progetto era in cantiere da diversi anni e che inizialmente Kate Hudson e Reese Witherspoon erano in lizza per il ruolo di Margaret, mentre Ryan Reynolds avrebbe dovuto interpretare Walter.

Il film arriverà nelle sale americane il prossimo Natale, da noi a Capodanno distribuito da Lucky Red.

Nessun Articolo da visualizzare