”BLACK MASS”: IL TRAILER ITALIANO CON JOHNNY DEPP

La Warner Bros., dopo la prima foto ufficiale, ha rilasciato il trailer di Black Mass, crime story interpretata da Johnny Depp e diretta da Scott Cooper

BLACK MASSNon è la prima volta per Johnny Depp recitare immerso nel trucco, quasi irriconoscibile. E non è nemmeno la prima volta che indossa i panni di un gangster, se pur senza alcuna remora o sfumatura positiva, come in questo caso. Infatti, dopo la prima foto ufficiale diffusa nelle ultime ore, che lo ritraggono stempiato, rugoso e con dei glaciali occhi azzurri, la Warner Bros. ha appena rilasciato il trailer dell’atteso Black Mass, story crime diretta da Scott Cooper e incentrata sulla storia vera di James Bulger, uno dei criminali più ricercati e pericolosi della storia degli Stati Uniti d’America.

Le immagini mostrate nel trailer fanno subito capire l’atmosfera torbida, scellerata e violenta del film, in perfetto accordo con il personaggio principale che, dopo essere stato arrestato per la prima volta nel ’43, a soli quattordici anni, non ha più fermato la sua escalation criminale. James Bulger, accusato di traffico di droga, omicidi ed estorsioni, nel corso degli anni, è arrivato ad essere l’uomo più ricercato dall’FBI dopo Osama Bin Laden, finendo la sua ”carriera” solo nel 2011, quando venne arrestato insieme a sua moglie a Santa Monica. Black Mass, per l’appunto, riprende proprio la storia di Bulger, concentrando la vicenda nel 1970, quando fu contattato da un agente dell’FBI, John Connolly, con lo scopo di farlo collaborare nell’eliminazione della mafia italiana.

Per il regista Scott Cooper, che si è basato sul libro scritto da Dick Lehr e Gerard O’Neill, questa è la sua terza direzione dopo gli ottimi Crazy Heart e Il Fuoco della Vendetta. Nella pellicola, ad affiancare Johnny Depp, ci saranno Joel Edgerton, Kevin Bacon, Dakota Johnson, Sienna Miller, Juno Temple e Benedict Cumberbatch, nel ruolo di Bill Burger, fratello di James e presidente dell’Università del Massachussetts. Black Mass arriverà nelle sale statunitensi il 18 settembre 2015, mentre ancora non viene ufficializzata la data del rilascio in Italia.

Damiano Panattoni

Nessun Articolo da visualizzare