“BLADE RUNNER 2”: HARRISON FORD E RYAN GOSLING SUL SET A LUGLIO

Dal comunicato stampa della Sony emerge che potrebbero essere creati altri prequel e sequel del film originale

blade runner harrison fordOra è ufficiale. Secondo quanto ha comunicato la casa di produzione Sony, le riprese del sequel di Blade Runner inizieranno a luglio. Sul set sono attesi: Harrison Ford, che tornerà a vestire i panni del poliziotto Rick Deckard, e Ryan Gosling in un ruolo finora imprecisato. La regia è stata affidata a Denis Villeneuve. Al fianco del celebrato autore di Prisoners e Sicario ci sarà Roger Deakins: uno dei direttori della fotografia più apprezzati del cinema, che nel corso della sua carriera è stato nominato per ben 13 volte all’Oscar. La sceneggiatura è scritta a quattro mani da Michael Green e Hampton Fancher, già cosceneggiatore del primo Blade Runner. Nel progetto è stato coinvolto come executive producer anche Ridley Scott: lui e Fancher hanno sviluppato insieme l’idea per il sequel. Al momento la trama della storia è ancora un mistero ma dal comunicato stampa diffuso da Sony emerge un particolare interessante: i diritti di Blade Runner sono passati all’Alcon Entertainment, che li ha acquistati dagli eredi del producer Bud Yorkin, con lo scopo di creare «prequel e sequel all’iconica storia di fantascienza ». Sembra quasi un contrappasso dantesco ma pare che Blade Runner sia destinato a replicarsi per molti anni ancora sul grande schermo.

LEGGI ANCHE: “BLADE RUNNER 2”: HARRISON FORD TORNA NEI PANNI DI RICK DECKARD

LEGGI ANCHE: IL CASO VILLENEUVE

Laura Molinari

Nessun Articolo da visualizzare