BOX OFFICE: “FOCUS” E “NESSUNO SI SALVA DA SOLO” AL VERTICE

Due novità al vertice del box office. Nella giornata di ieri i film che hanno richiamato in sala il maggior numero di spettatori sono stati Focus-Niente è come sembra e Nessuno di salva da solo. Molto positiva la partenza del film americano con Will Smith che ha incassato 172mila euro, facendo registrare 27 mila presenze con 365 copie in programmazione. Stesso numero di schermi occupati, anzi uno in più, per il film di Castellitto, distanziato di circa 9 mila presenze, che ha rastrellato 115 mila euro. Male invece le altre novità della settimana, che puntavano a conquistare la nicchia del cinema di qualità. Gli spettatori di The search, uscito con 83 copie, si contano in centinaia, solo 705; quelli di Black or white, che ha occupato 57 schermi, sono stati complessivamente 520.

Quanto al resto, in una giornata che, complice il cattivo tempo è stata povera di presenze al cinema, si segnala il terzo incasso per Cinquanta sfumature di grigio che, arrivato a quota 18,7 milioni di euro, sembra avere quasi completamente esaurito il proprio potenziale e il quarto per SpongeBob, destinato ad una nuova impennata nel week end. Da segnalare anche che quest’anno ha funzionato meno del previsto l’effetto Oscar: Birdman, pur avendo conquistato le due statuette di maggior peso, film e regia, non ha tratto grandi vantaggi dalla doppia vittoria e il suo incasso complessivo è di 3,7 milioni di euro.

Franco Montini

Nessun Articolo da visualizzare