BOX OFFICE: PRIMO “MAD MAX FURY ROAD”, MA PER NUMERO DI SPETTATORI VINCE “IL RACCONTO DEI RACCONTI”

Fine settimana targato Festival di Cannes: in testa al box office si sono piazzati due film usciti in contemporanea con la presentazione sulla Croisette. Con un milione di euro rastrellati per 632 copia in programmazione, Mad Max: Fury Road è il film di maggior incasso del week end. Tuttavia la media per schermo non è affatto strabiliante e la partenza del kolossal di George Miller è stata assai meno brillante di quanto accaduto negli altri paesi europei. Mad Max: Fury Road è stato il film di maggior incasso grazie alla maggiorazione del costo del biglietto per le copie distribuite in 3D, ma per numero di spettatori, nonostante quasi duecento copia in meno, il film più visto nel fine settimana è stato Il racconto dei racconti, che ha incassato quasi 900 mila euro. Un esordio sostanzialmente in linea con quanto fatto registrare in uscita da Mia madre. A proposito del film di Nanni Moretti, la presentazione in concorso sabato a Cannes, ha in parte rilanciato Mia madre: al nono posto del box office nello scorso fine settimana, il film riguadagna due posizioni e, con i 109 mila euro rastrellati fra giovedi e domenica, porta il proprio totale oltre quota 3 milioni di euro. Una cifra a cui è ormai prossimo anche Adaline-L’eterna giovinezza, che, grazie al positivo passaparola, si sta rivelando un’autentica piccola sorpresa fra le uscite più recenti, così come Se Dio vuole, che, alla sesta settimana di programmazione, resiste nella top ten del fine settimana e si sta avvicinando al rilevantissimo incasso di 4 milioni di euro.

Franco Montini

Nessun Articolo da visualizzare