BOX OFFICE USA: GRANDE DEBUTTO PER “HOTEL TRANSYLVANIA 2”

L’ultimo weekend di settembre regala a Hotel Transylvania 2 un debutto coi fiocchi. Il film animato della Sony apre in prima posizione con un incasso di ben 47.5 milioni di dollari (il primo aveva debuttato con 45 milioni) e un ottimo Cinemascore, A-, che dovrebbe garantire buoni introiti anche nelle prossime settimane (in tutto il mondo è a 76 milioni di dollari). Buono anche l’esordio de Lo stagista inaspettato, la nuova comedy scritta e diretta da Nancy Meyers, con protagonisti Robert De Niro e Anne Hathaway, incassa 18.2 milioni (30 totali).
Scivola in terza posizione Maze Runner: La Fuga con 14 milioni e un totale casalingo di 51, ma worldwide sta andando benissimo (il 70% degli incassi proviene proprio dai mercati internazionali) ed è già a 173 milioni.
Dopo la distribuzione nelle sole sale IMAX della scorsa settimana, Everest è presente ora in oltre 3000 cinema, ma gli incassi restano bassi (13 milioni e 23 totali). Anche in questo caso, però, sono gli introiti internazionali a dare una boccata d’ossigeno al film di Baltasar Kormakur che raggiunge così i 96 milioni complessivi. Tenuta così così per Black Mass. Il gangster-movie con Johnny Depp perde tre posizioni rispetto al weekend scorso e incassa 11.5 milioni di dollari portandosi ad un totale di 42.6. Gli incassi fuori dagli Usa delle prossime settimane saranno decisivi a decretare il successo o il fiasco del nuovo film con Depp (costato oltre 50 milioni). The Visit continua “dolcemente” a perdere posizioni in classifica (ora è sesto con 6.7 milioni e 52 complessivi). The Perfect Guy è settimo con 4.7 milioni (e quasi 50 totali) seguito da War Room con 4.2 milioni e 56 globali. Questi ultimi tre film segnano il riscatto del low budget (complessivamente i 3 film sono costati 20 milioni di dollari e ne hanno incassati quasi 160). Dopo i tanti problemi di distribuzione arriva finalmente nelle sale The Green Inferno. Il nuovo horror di Eli Roth apre in nona posizione con 3.5 milioni (ne è costati 6). Continua, infine, la distribuzione limitata di Sicario (passato dalle 6 sale dello scorso weekend alle 59 di questo fine settimana) che conquista la decima piazza con 1.7 milioni e la miglior media per sala della settimana (30mila dollari).

Daniele Pugliese

Nessun Articolo da visualizzare