BOX OFFICE USA: “SPECTRE” DOMINA MA SNOOPY NON RESTA A GUARDARE

Prevedibile esordio vincente di Spectre che, tuttavia, incassa meno del previsto (73 milioni di dollari contro gli 80 stimati dagli analisti). Il 24esimo film della saga di James Bond, forse ostacolato anche dalla nuova uscita Snoopy & Friends-Il film dei Peanuts, ha anche incassato meno del precedente Skyfall (che aveva debuttato con 88 milioni). Fuori dagli Usa, però, le cose vanno secondo pronostico e il quarto film con Daniel Craig nei panni dell’agente segreto più famoso di sempre sta dominando in tutti i Paesi in cui è uscito (con un incasso globale che già sfiora i 300 milioni di dollari). Spectre, comunque, dovrà tenere il piede ben saldo sull’acceleratore per almeno un altro paio di settimane se vorrà recuperare l’esorbitante budget (che tra spese di produzione e marketing si aggira sui 350 milioni di dollari).
In seconda posizione, come già preannunciato, il film dei Peanuts Snoopy & Friends. Per i personaggi creati da Charles M. Schulz un grande debutto da 45 milioni di dollari.
Terza posizione per Sopravvissuto-The Martian che incassa altri 9.3 milioni portandosi a 197 milioni. Il maggior incasso nella carriera di Ridley Scott raggiungerà presto altri due traguardi: i 200 milioni casalinghi e i 500 in tutto il mondo (attualmente è a 458).
Al quarto posto Piccoli Brividi con quasi 7 milioni e 66 casalinghi (worldwide è a 92 milioni). Quinto posto per Il ponte delle spie di Spielberg con 6 milioni e 55 totali. In sesta piazza una vecchia conoscenza del botteghino, Hotel Transylvania 2 con 3.5 milioni (161 casalinghi e superati i 400 milioni in tutto il mondo). Alla posizione numero 7 lo “chef” Bradley Cooper non è riuscito a ingolosire il pubblico e Il sapore del successo incassa 3 milioni per un totale che ammonta a soli 10. The Last Witch Hunter-L’ultimo cacciatore di streghe è ottavo con 2.6 milioni (magrissimo botteghino casalingo di 23.5 milioni e 84 globali). In fondo alla classifica buono lo spunto de Lo stagista inaspettato che rientra nella Top Ten (è in nona posizione) con 1.8 milioni (71 totali e ben 180 worldwide) e supera Paranormal Activity:The Ghost Dimension (1.6 milioni, 16.2 casalinghi e 67 complessivi).
Tra le altre nuove uscite della settimana segnaliamo il grande esordio in release limitata di Spotlight. Il drama con Mark Ruffalo e Michael Keaton, presentato in anteprima mondiale alla scorsa Mostra del Cinema di Venezia, è stato distribuito in 5 sale e ha incassato 302mila dollari con una media per sala di 60mila $ (basti pensare che il film in testa alla classifica, Spectre, ha fatto registrare una media per sala di 18mila $).

Daniele Pugliese

Nessun Articolo da visualizzare