CIAK TI INVITA AL CINEMA A VEDERE “BELLI DI PAPÀ”, LA NUOVA COMMEDIA CON DIEGO ABATANTUONO

Ciak ti invita al cinema il 27 ottobre all’anteprima di Belli di papà, diretto da Guido Chiesa, con protagonisti Diego Abatantuono, Andrea Pisani, Matilde Gioli, Francesco Di Raimondo e Marco Zingaro.

Belli di papà, prodotto da Maurizio Totti e Alessandro Usai per Colorado Film e distribuito da Medusa, sarà in sala dal 29 ottobre.

Belli di papà«Belli di papà ha l’ambizione di essere un film divertente e profondo, che analizza, da un certo punto di vista, un dibattito generazionale, in cui non si prende le parti di nessuno, ma si rappresenta il contesto, le difficoltà, i problemi, le vittorie e gli errori di entrambi, genitori e figli », ha dichiarato Guido Chiesa descrivendo il suo nuovo lavoro tratto dal film messicano campione d’incassi Nosotros Los Nobles di Gary Alazraki. Il protagonista della commedia è Diego Abatantuono, che veste i panni di Vincenzo, un padre che decide si cambiare l’atteggiamento superficiale dei suoi tre figli attraverso una messinscena ben architettata. L’attore in quest’opera riesce a passare con facilità e bravura dal tono ironico a quello serio, dal sarcasmo alla dolcezza, dal dramma alla leggerezza: «Inevitabilmente, col passare degli anni, si va mitigando la cialtroneria dei miei primi film che era legata a quel tipo particolare di commedia dei primi anni ’80 e al mio personaggio del “terrunciello” meridionale emigrato al Nord. Attraverso gli anni sono passato a film più costruiti e solidi come Marrakech express, Turnè, Il barbiere di Rio o Puerto Escondido; si è modificata la cialtroneria ma è rimasta la voglia di raccontare un tipo di italiano che esiste davvero. Il cinema coglie sempre nell’attualità e nel presente e anche il personaggio che interpreto questa volta mi pare sia credibile e molto realistico. É importante che i film raccontino storie originali e straordinarie: quelli dove non succede niente non sono interessanti ».

 

Per prenotare il tuo ingresso omaggio in una delle sale che aderiscono all’iniziativa basta cliccare su http://anteprima.viaposta.it/CiakMagazine.html

 

Belli di papàUn padre può mantenere cento figli, ma tre figli riuscirebbero a mantenere un padre? Vincenzo (Diego Abatantuono) è un imprenditore di successo. Vedovo, rimasto improvvisamente solo, deve badare a tre figli ventenni, (Andrea Pisani), Chiara (Matilde Gioli) e Andrea (Francesco Di Raimondo) che sono superficiali, viziati e spendaccioni e rappresentano per lui un vero e proprio cruccio. I ragazzi vivono, infatti, una vita piena di agi, ma senza senso e soprattutto ignari di qualsiasi responsabilità, con una quotidianità leggera, lontana dai doveri e dalla voglia di guadagnarsi la vita. Vincenzo tenta perciò di riportarli alla realtà: una messinscena con cui fa credere ai figli che l’azienda di famiglia stia fallendo per bancarotta fraudolenta. Sono perciò costretti ad un’improvvisa fuga degna di veri latitanti. I quattro si rifugiano in una vecchia e ormai malconcia casa di famiglia in Puglia. Per sopravvivere, Chiara, Matteo e Andrea dovranno cominciare a fare qualcosa che non hanno mai fatto prima: lavorare.

 

 

Nessun Articolo da visualizzare