DANIEL BRÜHL NEL CAST DI “CAPTAIN AMERICA. CIVIL WAR”

Sempre alla ricerca di attori di qualità e carisma cui affidare i personaggi dei propri cinefumetti, Marvel ha annunciato che accoglierà Daniel Brühl nel suo impressionante team di talenti, nel cast del prossimo Captain America: Civil War, dove già sono confermati oltre a Chris Evans nei panni del supereroe del titolo, anche Robert Downey Jr. in quelli di Iron Man e di Chadwick Boseman in quelli di Black Panther. Lanciato da Goodbye Lenin, Brühl aveva già fatto delle comparsate in The Bourne Ultimatum, Bastardi senza gloria, Quinto potere e nel recente La spia, ritagliandosi ruoli da protagonista soprattutto nei film europei, finché non è diventato una star internazionale grazie alla potentissima incarnazione di Niki Lauda offerta nel biopic di Ron Howard Rush. L’attore ora è impegnatissimo: oltre al blockbuster Marvel, dove probabilmente interpreterà l’antagonista del supereroe a stelle e strisce, lo vedremo nel nuovo film di John Wells, storia di chef e ristoranti con Bradley Cooper, Emma Thompson e il nostro Riccardo Scamarcio, nel tedesco Ich und Kaminski, del regista di Goodbye Lenin Wolfgang Becker, dove sarà un giornalista sulle tracce di un pittore cieco di cui vuole scrivere la biografia, e in Woman in Gold, con Kate Holmes e Ryan Reynolds, storia di una sopravvissuta all’Olocausto che vuole riprendere possesso dei propri beni.

Marco Consoli

Nessun Articolo da visualizzare