DAVE BAUTISTA NEL CAST DEL REMAKE DI “HIGHLANDER”

La produzione del remake di Highlander, il classico di Russell Mulcahy del 1986 con Chistopher Lambert e Sean Connery, anche se a piccoli passi (in questo senso la lavorazione è tormentata tanto quanto lo è quella del remake de Il Corvo) procede. La Summit Entertainment avrebbe individuato nell’ex wrestler Dave Bautista (il Drax dei Guardiani della Galassia che è in questo momento impegnato sul set di Spectre, il Bond-movie numero 24) l’interprete ideale del cattivissimo Kurgan (ruolo che nell’originale ricopriva il bravo caratterista Clancy Brown). Manca, però, ancora il nome dell’attore che impersonerà il protagonista Connor McLeod (a causa dei continui rinvii Ryan Reynolds ha deciso di rinunciare), mentre resta ancora in piedi la pista Tom Cruise come mentore di McLeod.

In attesa di scoprire quali saranno le scelte definitive della Summit, vi rammentiamo che la regia di Highlander resta, per ora, affidata (dopo gli addii di Justin Lin e Juan Carlos Fresnadillo) a Cedric Nicolas-Troyan (che a breve, però, sarà impegnato con le riprese di The Huntsman, il sequel di Biancaneve e il Cacciatore) e lo script porta le firme di Art Marcum, Matt Holloway e Melissa Rosenberg.

Daniele Pugliese

Nessun Articolo da visualizzare