DAVID LYNCH ANNUNCIA IL RITORNO DI TWIN PEAKS

Dopo 25 anni Twin Peaks, la serie tv di culto firmata da David Lynch, sta per tornare con 9 nuovi episodi: il regista ha diffuso via Twitter un breve teaser d’annuncio in perfetto, inquietante, onirico stile Twin Peaks annunciando di essere già al lavoro sulla sceneggiatura insieme al co-ideatore Mark Frost e di voler dirigere tutte le nuove puntate.

Twin Peaks è andato in onda tra il 1990 e il 1991 in due stagioni. La nuova serie sarà trasmessa nel 2016 sulla rete via cavo Showtime e, anticipa Frost, sarà un sequel che riprende il filo dagli eventi della seconda stagione ma saltando ai giorni nostri: a 25 anni dagli ultimi fatti, insomma, forse Lynch scioglierà qualcuno dei misteri lasciati socchiusi allora.

Quel che è certo è che si torna tra le montagne di Twin Peaks, la cittadina fittizia che Lynch e Frost hanno inventato, come fosse una sintesi di tante altre piccole comunità della provincia americana zeppe di incubi e segreti nascosti, per ambientare la misteriosa morte di Laura Palmer, sulla quale indaga l’agente Dale Cooper, interpretato da Kyle MacLachalan. Tra famigliari, amici e conoscenti con troppe cose da nascondere. E demoni, più che mai reali. Il conto alla rovescia per i 9 nuovi episodi è già iniziato.

Elisa Grando

Nessun Articolo da visualizzare