“HOTEL TRANSYLVANIA 2”: NONNO DRACULA VOLA IN TESTA AL BOX OFFICE

È proprio l’anno dell’animazione: in testa al box office nella giornata di ieri si piazza Hotel Transylvania 2 che, all’esordio con 448 copie, richiama nei cinema 27 mila spettatori, incassando 172 mila euro. Il sequel con protagonista Dracula ha preceduto Sopravvissuto – The Martian, che ne totalizza 153 mila, per un incasso complessivo che ha già superato i 3 milioni, e Inside Out, che ne rastrella altri 151 mila, diventando con 19,695 milioni di euro il secondo miglior incasso assoluto dell’anno. Per tornare alla giornata appena trascorsa, oltre i centomila euro di incasso è arrivata anche un’altra novità della settimana, Black Mass, che si piazza al quarto posto. Intanto prosegue il momento nero del cinema italiano: la novità Poli opposti, commedia romantica con Luca Argentero, lanciato con 231 copie, è solo in ottava posizione negli incassi di ieri con 42 mila euro. Per restare alla produzione nazionale, ha fatto meglio Io e lei che, pur essendo alla seconda settimana di programmazione e contando su un numero minore di schermi occupati, 203, ha rastrellato ieri 43 mila euro per un totale che sfiora ormai il milione. Per ciò che riguarda il cinema italiano c’è ora da sperare che l’imminente arrivo di Suburra possa invertire una tendenza che dopo i flop di Venezia e i risultati complessivamente tutt’altro che incoraggianti delle commedie finora approdate in sala, sta diventando preoccupante.

Franco Montini

Nessun Articolo da visualizzare