IL DIRETTORE DI “CIAK” PIERA DETASSIS VINCE IL “PREMIOLINO 2015”

Piera Detassis, direttore di Ciak, è fra i vincitori dell’edizione 2015 del Premiolino, il più antico e prestigioso riconoscimento giornalistico, fondato a Milano da Enzo Biagi nel 1960 e assegnato “alle espressioni del giornalismo scritto, radiofonico o televisivo che si siano particolarmente distinte per varietà e originalità dei contenuti, per pregi professionali e formali, e soprattutto per la volontà di testimoniare la realtà, impegno primario di ogni giornalista libero, non condizionato da qualsiasi influenza esterna”.

detassis tortaDetassis, laureata in Storia e Critica del cinema, è autrice di numerosi saggi e volumi, tra cui Il cinema di Antonio Pietrangeli (Marsilio), Lamerica, scritto con Gianni Amelio (Einaudi), il libro Caro diario (Centro Studi Eoliano), ed è direttore di Ciak dal 1997: il Premiolino vinto per la sezione periodici festeggia anche quasi vent’anni di passione dedicati a una rivista che ha segnato indelebilmente l’editoria di cinema in Italia. «, per il lavoro non sempre facile di continuare a raccontare insieme il mondo del cinema con l’entusiasmo e la competenza che fin dall’inizio contraddistinguono il nostro mensile ».

Gli altri vincitori del Premiolino 2015 sono Mattia Feltri, editorialista e inviato de La Stampa (sezione quotidiani), Alessandra Sardoni, inviata del TG de La7, esperta cronista politica (sezione TV), Scarp de’ tenis, il mensile della strada sostenuto dalla Caritas Ambrosiana, che tratta temi di disagio e di emarginazione (sezione periodici), La Lettura, l’inserto settimanale di cultura del Corriere della Sera (sezione periodici), Good Morning Italia (sezione Web/New Media), Jamie Oliver Magazines and Broadcasting (Premio Birra Moretti per la Diffusione della Cultura Alimentare ).

Nessun Articolo da visualizzare