“IL GIUSTIZIERE DELLA NOTTE”: ELI ROTH DIRIGERÀ BRUCE WILLIS NEL REMAKE

L’autore di Hostel e dei recenti The Green Inferno e Knock Knock, Eli Roth, riporterà sul grande schermo Il giustiziere della notte, il controverso cult di Michael Winner del 1974. Roth ha ricevuto l’incarico dalla MGM dopo che i registi israeliani Aharon Keshalese e Navot Papushado hanno abbandonato il progetto a causa di divergenze creative rispetto allo script curato da Scott Alexander e Larry Karaszewski, i due sceneggiatori di Larry Flynt – Oltre lo scandalo, Big eyes e Piccoli brividi, solo per citarne alcuni. Ma non è tutto: nei panni del terribile giustiziere Paul Kersey, deciso a vendicare la morte della moglie e lo stupro della figlia, reso celebre dal mitico Charles Bronson, troveremo stavolta un duro per eccellenza, Bruce Willis.
Roth torna così a bordo di un progetto ad alto tasso di hype dopo aver rinunciato alla regia di Meg, monster movie a grosso budget della Warner Bros.

Nessun Articolo da visualizzare