“IL GRANDE LEBOWSKI”: JEFF BRIDGES VORREBBE IL SEQUEL

Il grande Lebowski è senza dubbio uno dei cult generazionali degli anni Novanta, un film entrato a pieno titolo nell’immaginario collettivo. Si era già parlato di un sequel del capolavoro girato nel 1998 dai fratelli Coen, ma i due registi avevano bocciato fermamente il progetto. Ora a parlare è Jeffrey “Drugo” Lebowski alias Jeff Bridges. In una recente intervista a Business Insider l’attore, commentando l’idea di John Turturro che sta cercando di girare un lungometraggio dedicato a Jesus Quintana, ha infatti dichiarato: «Ne sento parlare da anni, John era a lavoro su una sceneggiatura. Penso che sia una grande idea. Potrebbe essere divertente interpretare un piccolo cameo», aggiungendo «Spero però che realizzino anche un sequel dedicato a Lebowski perché sono state gettate tutte le basi. Ho messo incinta Maude. C’è un piccolo Lebowski in arrivo!».

Vedremo quindi un nuovo film con protagonista il figlio del Drugo? Per ora nulla di certo: l’opera ideata da Turturro è ancora alle prese con questioni legali legate all’utilizzo dei personaggi e i fratelli Coen non sembrano avere il sequel tra i loro prossimi impegni. Non resta che attendere ulteriori news per scoprire quello che accadrà!

Nessun Articolo da visualizzare