“IL PICCOLO PRINCIPE”: ANCHE ALESSANDRO GASSMANN E PAOLA CORTELLESI FRA I DOPPIATORI ITALIANI

Manca poco alla presentazione al Festival di Cannes de Il Piccolo Principe, intanto la Lucky Red ha ufficializzato i nomi che doppieranno la versione italiana della pellicola

Pubblicato 71 anni fa da un aviatore scomparso nel nulla, è uno dei Capolavori della letteratura mondiale, tradotto in tutte le lingue possibili e immaginabili. Parliamo, ovviamente, de Il Piccolo Principe che, dopo essere stato portato al cinema per la prima volta nel 1974 da Stanley Donen (deliziosa versione musical con Richard Kelly, Bob Fosse e Gene Wilder), tornerà sul grande schermo, girato in CGI e stop motion dal regista Mark Osborne, il prossimo Natale. E a pochi giorni dalla presentazione ufficiale a Festival di Cannes, la Lucky Red ha reso noti i nomi che doppieranno la versione italiana del film, oltre il già annunciato Toni Servillo nel ruolo dell’Aviatore. Tra loro c’è Stefani Accorsi che sarà, nientemeno, la Volpe, e poi Paola Cortellesi sarà la Mamma; Micaela Ramazzotti sarà la Rosa, Alessandro Gassmann il Serpente; Pif sarà il Re; Alessandro Siani il Vanitoso e Giuseppe Battiston darà voce all’Uomo d’Affari. A doppiare il Piccolo Principe, invece, Lorenzo D’Agata, mentre la voce della Bambina sarà quella di Vittoria Barolomei, già ascoltata ne La Città Incantata.

La versione originale, d’altro canto, sarà doppiata da grandissime star hollywoodiane come Rachel McAdams, Jeff Bridges, Paul Giamatti, James Franco, Marion Cotillard, Benicio Del Toro, Albert Brooks, Ricky Gervais e dalla piccola Mackenzie Foy, sempre più avviata verso il successo dopo la partecipazione in Twilight e Interstellar.

Damiano Panattoni