“IL SAPORE DEL SUCCESSO”, VISTO E MANGIATO

In occasione dell’uscita in sala del film di John Wells con Bradley Cooper e Sienna Miller, ecco la classifica dei migliori film in cui trionfa il binomio cinema e cucina

Il sapore del successoIl 26 novembre il sempre più impegnato Bradley Cooper ci farà venire l’acquolina in bocca con la deliziosa commedia culinaria Il sapore del successo. Cooper interpreta Adam Jones, uno chef alle prese con l’apertura del più grande ristorante al mondo e nel film di John Wells è affiancato da un cast internazionale di tutto rispetto (Sienna Miller, Omar Sy, Jamie Dornan, Uma Thurman e anche il “nostro” Riccardo Scamarcio). Cinema e cucina è sempre stato un binomio perfetto ed ecco in esclusiva per voi una carrellata di film tutti da gustare. E buon appetito, cioè volevo dire buona visione.

 

1 – IL PRANZO DI BABETTE
di Gabriel Axel (1987)

IL PRANZO DI BABETTEBrodo di tartaruga, Blinis Demidoff, Quaglie en sarcophage, gustosi formaggi, insalata mista, frutta, caffè con tartufi e vini pregiati. Con un menù del genere il pranzo preparato dalla parigina Babette per gli abitanti di un piccolo villaggio danese non può che trasformarsi in una «specie di avventura amorosa ».

2 – BIG NIGHT 
di Stanley Tucci e Campbell Scott(1996)

big nightGli affari al ristorante non girano al meglio per i fratelli Pileggi, italiani emigrati negli Stati Uniti, ma il timballo di Primo (Tony Shalhoub) è da leccarsi i baffoni. Stanley Tucci, per il suo esordio dietro la macchina da presa, sceglie la commedia a tema gastronomico ed omaggia la tradizione culinaria italiana.

RATATOUILLE3 – RATATOUILLE
di Brad Bird e Jan Pinkava (2007)

Amante del cibo e della cucina raffinata, il topo Rémi dimostrerà le sue incredibili doti grazie all’aiuto dello sguattero Alfredo. L’ottava meraviglia della Pixar è una favola all’insegna del «Chiunque può cucinare ».


4 – SAPORI E DISSAPORI
di Scott Hicks (2007)

SAPORI E DISSAPORIMettere due cuochi bravi, belli e di successo (impersonati da Catherine Zeta-Jones e Aaron Eckhart) nella stessa cucina è come mettere due galli in un pollaio. Ma è proprio tra i fornelli che tra i due scatterà la scintilla. E l’amore è servito.


5 – LEZIONI DI CIOCCOLATO
di Claudio Cupellini (2007)

LEZIONI DI CIOCCOLATOPer evitare una denuncia, il cinico imprenditore Mattia (Luca Argentero) si finge extracomunitario e sotto ricatto partecipa a un corso d’alta pasticceria per cioccolatai. Grazie a questo corso Mattia troverà l’amore e diventerà un uomo migliore. Buoni sentimenti, qualche risata e tanta tanta cioccolata nell’opera prima di Claudio Cupellini.

6 – JULIE & JULIA
di Nora Ephron (2009)

julie e juliaJulie (Amy Adams) ama tanto la scrittura quanto la cucina e per far conciliare le due cose crea un blog che le serve per raccontare l’evolversi della sua impresa: realizzare in un anno tutte le ricette contenute nel libro di cucina di Julia Child (Meryl Streep) scritto mezzo secolo prima. Molto apprezzato da pubblico e critica, il film è tratto da una storia vera. Cotto e mangiato.

7 – CHEF
di Daniel Cohen (2012)

ChefIl celebrato chef Alexandre Lagarde (Jean Reno) e l’esuberante cuoco in erba Jacky Bonnot (Michaël Youn) ci portano alla scoperta dei sapori della cucina francese nel film scritto e diretto da Daniel Cohen.


8 – LA CUOCA DEL PRESIDENTE
di Christian Vincent (2012)

la cuoca del presidenteHortense Laborie, cuoca semplice e genuina, diventa a sorpresa la cuoca personale del Presidente della Repubblica francese scatenando l’invidia degli chef stellati. Liberamente ispirato alla vera storia di Danièle Mazet-Delpeuch, che fu la cuoca del presidente Mitterand per un paio d’anni, il film ci svela il dietro le quinte della cucina francese tra invidie, gelosie, regole e rituali.

9 – AMORE, CUCINA E CURRY
di Lasse Hallström (2014)

Amore cucina e curryIncontro-scontro di tradizioni culturali e culinarie in Amore, cucina e curry di Lasse Halström. Da una parte la cucina classica di Madame Mallory (Helen Mirren), dall’altra la cucina dai sapori forti del giovane indiano Hassan (Manish Dayal).

 

10 – CHEF – LA RICETTA PERFETTA
di Jon Favreau  (2014)

CHEF - LARICETTAPERFETTALo chef stellato Carl è costretto a ripartire da zero dopo aver aggredito un critico che lo aveva stroncato sul suo blog. Riuscirà a recuperare fama e credibilità grazie a un piccolo chiosco ambulante e a dei gustosi panini cubani. Jon Favreau, dopo gli ipertrofici film di Iron Man e lo sfortunato Cowboys & Aliens, si concede un piccolo film delizioso tanto quanto lo sono i suoi panini. Street-Food forever.

 

Daniele Pugliese

Nessun Articolo da visualizzare