“IL SIGNORE DEGLI ANELLI”: DAVID BOWIE PARTECIPÒ AI PROVINI

Il Duca Bianco si presentò alle audizioni come ha rivelato l’attore Dominic Monaghan 

DAVID BOWIEChe David Bowie amasse esprimersi con ogni forma d’arte era risaputo, ma che il geniale Duca Bianco avesse partecipato anche alle audizioni per Il Signore degli Anelli è un fatto che pochi conoscevano almeno fino a quando non è stato rivelato da Dominic Monaghan. L’attore, che nel film vestiva i panni di Meriadoc Brandybuck, ha raccontato che il giorno in cui si presentò per i casting in una nota agenzia londinese incontrò anche Bowie. «Terminato il mio provino mi dissero: “È andato tutto bene. Dovresti aspettare circa 10 minuti. Ti faremo sapere tra poco”. Ed io pensai: “Ok, bene, resterò qui seduto alla reception”. », ha spiegato Monaghan all’Huffington Post, «Così mi sono messo a leggere qualche rivista, quando David Bowie è arrivato ed è entrato a fare il provino. Credo che si sia presentato per la parte di Gandalf. Sono sempre stato un suo grande fan ed incontrarlo di persona fu per me un evento davvero speciale ». In effetti per molto tempo si pensò che l’ex Ziggy Stardust fosse interessato a partecipare al film ma nei panni di Elrond, a prevalere però è stata la volontà di Peter Jackson che scelse attori relativamente sconosciuti perché, come il regista raccontò in un intervista a Entertainment Weekly: «Questi sono personaggi famosi e amati da 50 anni e avere anche delle star celeberrime nel cast renderebbe tutto leggermente più difficile ». La storia sembra aver dato ragione a Jackson ma chi non avrebbe voluto vedere Bowie nei panni di Gandalf?

LEGGI ANCHE: “LABYRINTH”: ARRIVA IL REBOOT

LEGGI ANCHE: “LO HOBBIT” ULTIMO ATTO: LE STORICHE CIAK COVER SULLA SAGA

Nessun Articolo da visualizzare