#IOMARCIOPERCHE: DA ”SELMA” ARRIVA LA MARCIA DEL WEB IN DIFESA DELLA LIBERTÀ

Come nel candidato all’Oscar Selma, dove Martin Luther King marciava per il diritto al voto di tutti gli afroamericani, in rete, con l’hashtag #IoMarcioPerche, è partita la marcia in difesa degli ideali e della libertà d’espressione

Nel 1965 Martin Luther King, a Selma, in Alabama, nello sperduto e impolverato sud degli States, marciò con un gruppo di manifestanti afroamericani spinti dal bisogno, dalla voglia e dal dovere di esercitare il proprio diritto al voto. Oggi, a cinquant’anni dalle storiche ”Marce da Selma a Montgomery”, Ava DuVernay ne fa un film, Selma, con David Oyelowo, Tom Wilkinson e Tim Roth. La pellicola, applaudita e candidata all’Oscar come Miglior Film, è un vero e proprio affresco sulla libertà d’espressione e così come in Selma, dunque, anche in rete è iniziata una marcia virtuale aperta a tutti gli utenti, partita sul sito www.iomarcioperche.it e curata da Notorius Pictures, The Space Cinema, MSN e Corriere della Sera.

La marcia, assolutamente pacifica, si ispira al portale internazionale www.selmamarchon.com ed è rintracciabile sul web, Twitter e Instagram, attraverso l’hashtag #IoMarcioPerche. Per essere parte attiva del ”movimento”, magari difendendo, con coraggio e determinazione, l’imprescindibile libertà di espressione, basta scattare una foto o girare un filmato con un cartello con su scritto l’hashtag e la motivazione per cui si marcia, pubblicando il tutto su Twitter o Instagram, sempre con l’hashtag #IoMarcioPerche.

Ogni foto o video pubblicato verrà automaticamente riportato su www.iomarcioperche.it, dove gli utenti potranno eleggere, a suon di like, le motivazioni più eloquenti, così da raccoglierle in uno spot, che verrà diffuso in rete, realizzato da Notorius Pictures, MSN e The Space Cinema.

#IoMarcioPerche, ognuno ha un motivo per cui marciare, magari inseguendo un sogno, un ideale o più semplicemente manifestando la propria inalienabile e intoccabile libertà di parola. Nonostante tutto.

Damiano Panattoni

Nessun Articolo da visualizzare