L’ITALIA VISTA DA ROMA: I MIGLIORI FILM ITALIANI DI TUTTE LE EDIZIONI DELLA FESTA DEL CINEMA DI ROMA!

L’Italia vista da Roma, kermesse ospitata dall’Arena Forlanini per tre week end consecutivi (28 agosto – 13 settembre), presenterà i migliori film italiani delle passate edizioni della Festa del Cinema di Roma, accompagnati da incontri con autori e attori come Claudio Bisio, Giovanni Veronesi, Ivan Cotroneo, Antonio Manetti, Alessandro Angelini e Domenico Procacci.
«La rassegna L’Italia vista da Roma è una straordinaria opportunità per celebrare i primi dieci anni della Festa attraverso le scoperte del nostro cinema nelle precedenti edizioni – ha spiegato Piera Detassis, presidente della Fondazione Cinema per Roma e direttore di CiakNove film, nove piccole e grandi rivelazioni, tanti modi diversi di raccontare il Paese ».

Il programma della rassegna, realizzato grazie a Warner Bros. Entertainment Italia, 01 Distribution, Medusa Film, Microcinema, Bim Distribuzione, Mikado/Lucky Red, sarà inaugurato e si chiuderà con le opere di due fra i più importanti e apprezzati sceneggiatori italiani, passati poi dietro la macchina da presa: La kryptonite nella borsa di Ivan Cotroneo e L’ultima ruota del carro di Giovanni Veronesi. Ci sarà spazio inoltre per opere di celebri autori come La giusta distanza di Carlo Mazzacurati e L’uomo che verrà di Giorgio Diritti e per il cinema di genere con Una vita tranquilla di Claudio Cupellini, Song’e Napule dei Manetti Bros., e Si può fare di Giulio Manfredonia. Infine verranno proiettati anche i lavori di giovani interessanti registi come L’aria salata Alessandro Angelini e Alì ha gli occhi azzurri di Claudio Giovannesi.

Ma non finisce qui: L’Italia vista da Roma è anche un’occasione per guardare al passato della Festa del Cinema di Roma, con uno sguardo alla prossima – la decima – edizione che si terrà dal 16 al 24 ottobre. Dal 2006, la Festa ha portato nella capitale oltre 1000 film, tra anteprime esclusive e internazionali, rassegne e retrospettive. Ed è nuovamente il pubblico, grande protagonista della manifestazione, a poter esprimere il suo voto in un sondaggio che propone una selezione divisa per anno dei film più significativi della Festa, da The Departed di Martin Scorsese nel 2006 a Juno di Jason Reitman nel 2007, fino ad arrivare all’ultima edizione con Gone Girl di David Fincher e Trash di Stepher Daldry.
Creando la propria “selezione personale” dei film preferiti, fino al 13 settembre gli utenti potranno partecipare all’estrazione di due biglietti per assistere a uno degli incontri già annunciati dal direttore artistico Antonio Monda! I protagonistidi questi appuntamenti? Joel Coen e Frances McDormand, Wes Anderson e Donna Tartt, Paolo Sorrentino, Renzo Piano, Carlo Verdone e Paola Cortellesi, e per finire William Friedkin.

Rudy Ciligot

Per votare la tua classifica CLICCA QUI!

 

Nessun Articolo da visualizzare