“PRIMA DI LUNEDÌ” CON VINCENZO SALEMME: IN PIEMONTE INIZIANO LE RIPRESE

Inizieranno l’8 agosto, in Piemonte, le riprese di Prima di lunedì, la nuova commedia di Massimo Cappelli, regista di Il giorno + bello e il recente Non c’è 2 senza te. Vincenzo Salemme attore teatrale dalla spiccata comicità, che ha debuttato al cinema diretto da Nanni Moretti con Sogni d’oro, è il protagonista, Carlito, che possiede una catena di supermercati e colleziona le mitiche Fiat 500. La trama? In un torrido pomeriggio d’agosto, in una Torino quasi deserta, Marco e Andrea, amici inseparabili, legati da Penelope, sorella di Andrea ed ex di Marco, si scontrano con l’auto di Carlito, alle prese con una una consegna assai bizzarra.

Le riprese di Prima di lunedì si svolgeranno quasi interamente in Piemonte, a Torino, Carrù e Mondovì. Non è la prima volta che la regione più a nord-ovest d’Italia viene scelta come set cinematografico: registi italiani ed internazionali, nel corso degli anni, vi hanno visto la perfetta location per le loro opere. I più famosi? Sicuramente Un colpo all’italiana (The Italian Job), film del 1969 diretto da Peter Collinson con Michael Caine, da cui è stato tratto il remake del 2003 di F. Gary Gray con Charlize Theron ed Edward Nortn e Il divo, in cui Paolo Sorrentino ha scelto Torino (Palazzo Paesana, via Vela, ponte Rossini) come set di una parte della sua opera. Ma non solo. Recentemente il premio Oscar siciliano Giuseppe Tornatore, che sta lavorando con Jeremy Irons e Olga Kurylenko a La corrispondenza, ha optato per l’Isola di San Giulio nel Lago d’Orta per alcune riprese della sua nuova fatica.

Nel cast di Prima di lunedì - prodotto da Massimiliano Leone e Valentina Di Giuseppe per Lime Film con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte e FIP – Film Investimenti Piemonte – anche Martina Stella, Fabio Troiano, Andrea Di Maria, Sandra Milo, Sergio Muniz e Antonio Guerriero.

Rudy Ciligot