“SCREAM – THE TV SERIES”: GHOSTFACE È TORNATO!

La maschera più famosa del cinema slasher è tornata: su Mtv USA ha fatto il debutto Scream – The TV Series (la prima puntata è disponibile in lingua originale sul canale YouTube di Mtv)!

"SCREAM - THE TV SERIES": GHOSTFACE È TORNATO!«Qual è il tuo film horror preferito? »: sussurrava Ghostface in Scream, capostipite dei film slasher-horror anni ’90, diretto da Wes Craven e scritto da Kevin Williamson e Ehren Kruger. Quasi vent’anni dopo – e con quattro sequel al seguito – il terribile assassino di Woodsboro si trasferisce a Lakewood nella nuova serie TV di Mtv, con la premiere andata in onda negli Stati Uniti lo scorso 30 giugno. Intitolata Scream: The TV Series e suddivisa in dieci episodi, lo show riprende così il franchise, modernizzando l’assassino ma lasciando intatta la stessa base farsesca e da teen-movie, che fa il verso e accentua i canoni terrificanti del genere. IlScream tv series pilot, scritto dallo stesso Kevin Williamson e diretto da Jamie Travis (Wes Craven compare come produttore esecutivo, insieme ad Harvey e Bob Weinstein), fa subito capire di che pasta è fatta la serie e, pur inserendo elementi nuovi e attuali come i vari Facebook, YouTube e, addirittura, Snapchat, sono ricorrenti tutte le chiavi che hanno contraddistinto la serie: liceali belli, accaldati, frivoli e latentemente cattivi, gli armadietti di una scuola, le villette a schiera della provincia americana e, naturalmente, un assassino con le manie di protagonismo. Tra gli interpreti di Scream: The TV Series troviamo Bex Taylor-Klaus, John Karna, Amades Serafini, Carlson Young e Willa Fitzgerald che interpreta la protagonista Emma, una ragazza di Lakewood, primo obbiettivo dall’assassino in cerca di… Vendetta.

"SCREAM - THE TV SERIES": GHOSTFACE È TORNATO!Eh sì perché nella prima puntata, dopo un incipit post-moderno di quello che fu nel 1996 con protagonista Drew Barrymore, Ghostface con una maschera sensibilmente cambiata e molto più spaventosa, comunica via iMessage, facendo capire le sue intenzioni ai giovani di Lakewood: uccidere tutti e smascherare i loro torbidi segreti. Infatti il killer sembrerebbe, con un condizionale d’obbligo, nientemeno un giovane che, vent’anni prima, aveva seminato il panico con diversi omicidi, innamorato di una tale Daisy ma rifiutato da lei per via del suo volto deturpato. Tutti lo credevano morto nel lago cittadino, ma il primo efferato delitto (ce ne saranno ancora tanti, come narra quasi in voice-over uno dei protagonisti, citando gli horror più famosi del cinema) fa pensare ad un suo agghiacciante ritorno. Scream: The TV Series, nonostante il discreto livello di ascolti del pilot, ha tutte le carte in regole per essere un buon prodotto televisivo, con la consapevolezza di dover molto al passato (e infatti i rimandi ai film originali sono molteplici) ma, indubbiamente, coscienzioso di dover far ”urlare” il pubblico di Mtv che, a guardar bene, sembra essere proprio quello preso di mira dal nuovo Ghostface.

 

Damiano Panattoni

 

 

 

Nessun Articolo da visualizzare