SE DIO VUOLE

Italia, 2015 Regia Edoardo Falcone Interpreti Marco Giallini, Alessandro Gassmann, Laura Morante, Ilaria Spada, Edoardo Pesce Produzione Wildside Distribuzione 01 Durata 1h e 27′

In sala dal 

9 aprile

Per Tommaso, stimato e temuto barone della cardiochirurgia, il cuore è solo un muscolo. Lo sanno bene anche la moglie Carla, che al suo fianco ha visto sfiorire i propri ideali, e i figli Bianca e Andrea. La prima è una giovane donna senza spina dorsale, il secondo un brillante studente pronto a seguire le orme paterne. Ma ultimamente il ragazzo è strano. In famiglia credono che sia gay e invece lui, a sorpresa, annuncia di volersi fare prete.

Per il suo esordio alla regia Edoardo Falcone, sceneggiatore tra gli altri di Nessuno mi può giudicare, Viva l’Italia, Mai stati uniti e Stai lontana da me, sceglie una commedia assai insolita per indagare i segreti del cuore e i misteri dell’invisibile attraverso la “conversione” di un uomo che si crede un dio e si scopre umano. Ritmato da dialoghi brillanti, sostenuto da una sceneggiatura (scritta dal regista con Marco Martani) ricca di sorprese e colpi di scena, il film gioca con le contraddizioni di genitori liberal (per i quali sarebbe più accettabile avere un figlio gay che sacerdote), luoghi comuni in fatto di religione e due protagonisti, Marco Giallini e Alessandro Gassmann, che sembrano essersi scambiati di ruolo, raccontando con sensibilità non comune il ruolo importante che la fede può avere nella vita delle persone.

Alessandra De Luca