Sophie Turner sarà Mary Shelley

di Angela Bosetto

Sophie Turner (nota al grande pubblico come Sansa Stark nella serie Il Trono di Spade) vestirà i panni dell’autrice di Frankenstein nel biopic Mary Shelley’s Monster, scritto da Deborah Baxtrom e diretto da Coky Giedroyc, regista di Penny Dreadful e dell’ultima versione televisiva di Cime tempestose (Wuthering Heights, 2009, con Tom Hardy).
Ad affiancare la Turner ci saranno Jeremy Irvine (War Horse) nel ruolo del poeta Percy Bysshe Shelley e Taissa Farmiga (American Horror Story) in quello di Claire Clairmont, sorellastra di Mary e futura amante di Lord Byron.

La produttrice Rose Ganguzza (Giovani ribelli – Kill Your Darlings) ha dichiarato che la vita della scrittrice sarà raccontata “come quella della più straordinaria eroina adolescente dell’Ottocento, in modo viscerale, sexy e contemporaneo. Mary Shelley’s Monster non è un period drama, ma una storia di giovinezza che trascende il tempo, un romanzo gotico, un triangolo amoroso che coinvolge un’oscura presenza. Siamo incredibilmente eccitati all’idea di avere un simile cast per questo meraviglioso progetto.”