STEVE ROGERS NON SARÀ PIÚ CAPTAIN AMERICA

Captain AmericaSe avete visto Civil War avrete già intuito che il finale del film ha gettato le basi per un importante cambiamento. Steve Rogers, il personaggio interpretato da Chris Evans, non sarà più Captain America. A confermarlo sono gli stessi registi del Cinecomic: «Penso che appoggiare quello scudo per lui significhi abbandonare quell’identità, ammettere che sicuramente essere Captain America era in conflitto con la scelta personale che stava prendendo», ha infatti dichiarato Joe Russo.

Captain AmericaAnthony Russo, inoltre, ha svelato che se Robert Downey Jr. non fosse stato disponibile per le riprese del terzo film dedicato al supereroe la storia si sarebbe focalizzata sulla Madbomb: «Non aveva niente a che vedere con Civil War e se non potevamo avere Downey c’era quest’idea di un terzo atto con la Madbomb che fa impazzire la gente. Fa quasi diventare le persone degli zombi, ma non alla lettera. Il fascino della Madbomb è che trasforma orde di persone in pazzi violenti. Era una sfida fisica che Cap e compagnia avrebbero dovuto affrontare».

Quale sarà quindi il destino di Captain America? L’alternativa arriva direttamente dal mondo dei fumetti nel quale Steve diventa per un breve periodo di tempo Nomad identità che l’uomo ha assunto nei comics proprio dopo una lite col governo.