STEVEN SODERBERGH RITORNERÀ AL CINEMA CON “LUCKY LOGAN”

Il regista americano dirigerà nuovamente Channing Tatum nel suo nuovo progetto per il grande schermo

Sono passati tre anni dall’annuncio del suo ritiro dalle scene ma sembra proprio che Steven Soderbergh non riesca a resistere troppo a lungo lontano dalla macchina da presa. A lanciare la notizia è stata la rivista americana Variety, secondo cui il regista premio Oscar si sarebbe innamorato di un nuovo progetto che gli avrebbe fatto tornare la voglia di riavvicinarsi al cinema. Per il momento si sa soltanto che il film si chiamerà Lucky Logan e che Channing Tatum sarà tra i protagonisti. I due hanno già collaborato per Knockout – Resa dei conti, Magic Mike e Effetti Collaterali, ultimo film diretto dal regista prima di concentrare il suo talento in lavori per la tv come Behind the Candelabra (HBO), la serie  The Knick e il telefilm The Girlfriend Experience.
Sempre Variety aveva anche rivelato la presenza di un altro attore caro a Soderbergh nel cast, Matt Damon, rumor smentito subito dopo da un Tweet dello stesso regista. Per ora Lucky Logan è ancora avvolto nel mistero ma la curiosità è già alle stelle per il ritorno al grande schermo del cineasta americano.

Rudy Ciligot

Nessun Articolo da visualizzare