STUDIO GHIBLI, L’OMAGGIO DAL 23 AL 30 OTTOBRE

La Fondazione Cineteca Italiana omaggerà lo Studio Ghibli, lo storico laboratorio di animazione fondato da Hayao Miyazaki insieme al suo collega e mentore Isao Takahata, con una rassegna cinematografica dal 23 al 30 ottobre 2015, presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema.

Si alza il vento
Si alza il vento

Lo Studio Ghibli, fondato da Hayao Miyazaki insieme al suo collega e mentore Isao Takahata, si è affermato internazionalmente grazie a capolavori del cinema d’animazione come Laputa – Castello nel cielo, Si alza il vento e La storia della principessa splendente.
La Fondazione Cineteca Italiana omaggerà lo storico laboratorio di animazione con una rassegna cinematografica dal 23 al 30 ottobre 2015, presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema.
I film di Miyazaki e Takahata hanno segnato il mondo dell’animazione perché realizzati con una tecnica accurata e artigianale, affrontando temi fondamentali come l’amicizia, l’amore, la libertà e la scoperta di se stessi. Tra gli splendidi anime previsti in programma ci sono anche La collina dei papaveri, secondo film di Goro Miyazaki, che racconta l’amore inteso come dedizione e I sospiri del mio cuore, diretto da Yoshifumi Kondo e scritto dal maestro Miyazaki, una storia magica dove la piccola Shizuku, divisa tra passione per la scrittura e senso del dovere, scopre l’amore.

Il regno dei sogni e della follia
Il regno dei sogni e della follia

Durante la rassegna il pubblico potrà vedere Il regno dei sogni e della follia: uno straordinario documentario che offre per la prima volta l’opportunità di compiere un viaggio affascinante ed indimenticabile all’interno di uno dei laboratori di animazione più amati al mondo.
L’omaggio della Fondazione permetterà di scoprire molti dettagli inediti dello Studio Ghibli come la straordinaria creatività, l’affascinante macchina produttiva ed anche le piccole rivalità dei due grandi registi. La rassegna sarà un’opportunità unica per immergersi nel mondo fantastico e poetico di Miyazaki.

 

Laura Molinari

Per tutti i dettagli sull’iniziativa vai al sito ufficiale!

Nessun Articolo da visualizzare