TAVOLARA 2016: MUSICA, NATURA E CINEMA

Musica, natura e cinema: questi sono gli elementi essenziali della quinta giornata del Festival di Tavolara. E per il pubblico è l’occasione di assistere ad incontri unici.

A Porto San Paolo il nostro direttore Piera Detassis e Geppi Cucciari hanno intervistato Paolo Genovese, regista e sceneggiatore di Perfetti Sconosciuti: la commedia che ha conquistato spettatori e critica aggiudicandosi il Ciak D’Oro come miglior film ma anche tre Nastri d’argento, un globo d’oro e due David di Donatello oltre che il riconoscimento per la miglior sceneggiatura al Tribeca Film Festival. Ma alla rassegna è protagonista anche l’attrice rivelazione dell’anno, Greta Scarano che ha stregato tutti con la sua interpretazione in Suburra di Stefano Sollima. Le note di Cristina Pato inoltre hanno rallegrato gli ospiti portando ritmo ed energia in versione punk rock grazie alla gaita, la cornamusa galiziana. La musicista spagnola è uno dei talenti internazionali scoperti dal maestro Yo Yo Ma e celebrati nel docufilm di Sky Arte Music of strangers: Yo Yo Ma and the Silk Road Ensemble proiettato durante la serata.

Ph. Alberto Novelli

Nessun Articolo da visualizzare