“UNA MAMMA PER AMICA”: NETFLIX PREPARA UNA NUOVA STAGIONE

Lauren Graham e Alexis Bledel tornaranno sul set per girare quattro episodi ma è incerta la partecipazione di Melissa McCarthy

«Where you lead, I will follow you », cantava Carole King nella mitica sigla di Una mamma per amica. Ed ora milioni di fan sono pronti a seguire Lorelai e Rory Gilmore, protagoniste della famosa serie tv, nella loro nuova avventura targata Netflix. A quasi 10 anni dalla conclusione ufficiale dello show, Lauren Graham e Alexis Bledel sono pronte a tornare sul set per realizzare quattro nuovi episodi. Ogni puntata durerà 90 minuti e sarà ambientata in una stagione diversa dell’anno. Dopo mesi di insistenti rumor la conferma del revival è arrivata direttamente dal profilo Twitter di Lauren Graham.


Inoltre Netflix ha usato una celebre battuta della serie tv per annunciare con un tweet che nel progetto sono stati coinvolti i creatori di Una mamma per amica, ovvero, Amy Sherman e Daniel Palladino.
Secondo quanto è emerso finora l’intero cast della serie sarebbe stato riconfermato ad eccezione di Edward Herrmann, scomparso nel 2014, e Melissa McCarthy che smessi i panni dell’adorabile Sookie St. James ha intrapreso una fortunatissima carriera cinematografica, tanto che presto la vedremo in sala con il nuovo Ghostbusters.

 


La graziosa cittadina di Stars Hollow tornerà quindi in scena insieme ai suoi buffi e divertenti abitanti.
Tra di loro ci sarà ovviamente Luke Danes: il grande amore di Lorelai che sarà sempre interpretato da Scott Patterson, come testimonia una fotografia pubblicata online dall’attore.  


Ma non mancheranno nemmeno altri volti simbolo dello show
come: Kelly Bishop, che riprenderà il ruolo della sarcastica e snob Emily Gilmore, e Keiko Agena che ha già dichiarato di essere prontissima a tornare sul set nei panni di Lane Kim, la migliore amica di Rory.

 

Con il revival di Una mamma per amica, Netflix conferma una tendenza ormai molto diffusa anche ad Hollywood: reboot, sequel e prequel sembrano essere le uniche strade da intraprendere per avere successo. In questo caso si punta sulla nostalgia e l’affetto di milioni di fan che non hanno mai dimenticato le ragazze Gilmore.

 

LEGGI ANCHE: “CHELSEA DOES” ARRIVA SU NETFLIX DAL 23 GENNAIO

LEGGI ANCHE: “THE X-FILES”: IL RITORNO DELLA SERIE CULT

Laura Molinari

Nessun Articolo da visualizzare