VENEZIA 72: CUARÓN, MUNZI, KRUGER, CEYLAN NELLA GIURA INTERNAZIONALE

Ceylan Nuri Bilge
Ceylan Nuri Bilge

Tra i giurati della sezione Venezia 72 troviamo il turco Nuri Bilge Ceylan, il regista di Anime Nere Francesco Munzi e l’attrice americana Elizabeth Banks; Paz Vega e Anita Caprioli, invece, saranno nella sezione Orizzonti e il regista Charles Burnett sarà giurato per il premio Venezia Opera prima.

A poco più di un mese dall’inizio della 72. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (2 – 12 settembre 2015), sono state rese note le giurie internazionali della sezione Orizzonti, del Premio Venezia Opera Prima e, naturalmente, del Concorso Venezia 72. Partendo proprio dalla competizione ufficiale, oltre il già annunciato Alfonso Cuarón in veste di Presidente, faranno parte della giuria lo scrittore, sceneggiatore e regista francese Emmanuel Carrère; il turco Nuri Bilge Ceylan, Palma d’Oro nel 2014 con Il Regno d’Inverno;

il regista polacco Pawel Pawlikowski, che ha vinto l’Oscar per il suo Ida; l’italiano Francesco Munzi, applaudito lo scorso anno per Anime Nere; il taiwanese Hou Hsia-hsien, Leone d’Oro nel 1989 con La Città Dolente; l’attrice Diane Kruger, la regista britannica Lynne Ramsay e la statunitense Elizabeth Banks.

Francesco Munzi
Francesco Munzi

Invece, la giuria internazionale della sezione Orizzonti sarà composta da Jonathan Demme, come Presidente, dalla regista francese Alix Delaporte, dall’attrice spagnola Paz Vega, dal regista Fruit Chan e dall’attrice italiana Anita Caprioli.

Per quanto riguarda la Giuria Premio Venezia Opera Prima ”Luigi De Laurentiis” – Leone del Futuro, troviamo Saverio Costanzo come Presidente, affiancato dal produttore di Hong Kong Roger Garcia, dalla critica francese Natacha Laurent, dal regista statunitense Charles Burnett e dalla giornalista messicana Daniela Michel.

Damiano Panattoni

 

Nessun Articolo da visualizzare