Marlene King firma con la WB, e pensa ad un’altra serie tratta dai romanzi di Sara Shepard?

Secondo quanto riportato dal portale d’informazione americano Variety, a due settimane ancora rimaste dalla conclusione delle riprese del serial che più di tutti l’ha resa celebre, la produttrice e creatrice di Pretty Little Liars Marlene King si sarebbe assicurata il lungo futuro prossimo nell’industria televisiva firmando un nuovo contratto con la Warner Bros TV e con la Warner Horizon TV per la realizzazione di altri suoi progetti in entrambe le reti. Dopo la messa in onda degli ultimi dieci episodi delle bugiardelle su Freeform nell’aprile 2017, dunque, nonché del debutto della nuova serie Famous in Love (per le cui anticipazioni principali leggi qui) nello stesso mese, la King potrà dedicarsi interamente al confezionamento di altri prodotti, tra i quali il più atteso e già annunciato sarà la trasposizione televisiva di una nuova serie di romanzi della solita Sara Shepard, che le ha già ispirato non soltanto Pretty Little Liars ma anche il meno fortunato The Lying Game.

Una foto pubblicata da Sara Shepard (@saracshepard) in data: 25 Ago 2016 alle ore 12:25 PDT

The Perfectionists, questo il titolo, vedrà protagoniste un gruppo di cinque ragazze accomunate dall’odio nei confronti di un loro amico di cui per gioco pianificheranno l’omicidio; quando il ragazzo morirà proprio in circostanze identiche a quelle da loro concepite, cominceranno a chiedersi chi le ha precedute. Per le atmosfere ricche di suspense e i sempre inattesi colpi di scena nella trama, la serie si prospetta decisamente vicina ai toni di Pretty Little Liars.

Diversamente da Famous in Love, perciò, che vira piuttosto in direzione dei sentimenti, The Perfectionists potrebbe costituire a tutti gli effetti il vero erede di Pretty Little Liars: la maggioranza dei fan della serie che ha visto protagoniste Hanna, Spencer, Aria ed Emily per sette lunghi anni, infatti, si lascia intrigare non certo dalla pur fondante componente patetica di Pretty Little Liars, quanto semmai dall’alone di mistero e dagli enigmi cui le liars sono poste di fronte, nella speranza che prima o poi sarà accontentata dalle relative risposte. Per queste ragioni, quando qualche tempo fa sulla pagina ufficiale di Pretty Little Liars fu chiesto chi avrebbe seguito anche Famous in Love nell’aprile prossimo, le risposte dei seguaci sono state per la maggior parte negative.

Una foto pubblicata da Sara Shepard (@saracshepard) in data: 6 Ott 2014 alle ore 11:00 PDT

Marlene farà dunque bene a correre ai ripari di un potenziale insuccesso come quello che fu Ravenswood, concentrandosi con anima e corpo sul ben più accattivante The Perfectionists.