“Mary Poppins Returns”: la prima foto con Emily Blunt

Cappotto blu, cappellino british e l’immancabile borsa letteralmente senza fondo: eccola qui la nuova Mary Poppins interpretata da Emily Blunt nella prima foto del sequel del cult Disney comparsa su Entertainment Weekly. Il look eccentrico ma elegante sembra lo stesso della Mary originale, interpretata nel 1964 da Julie Andrews, anche se dagli eventi del primo film è passato qualche tempo.

La storia riprende infatti a circa vent’anni dai fatti dell’originale, quando Jane e Michael Banks, ormai adulti e a loro volta con prole (sono interpretati nella nuova versione da Ben Whishaw e Emily Mortimer) continuano ad avere bisogno della loro tata magica per ritrovare il sorriso dopo un lutto.

Nel cast ci saranno anche parecchie guest star a partire da Dick Van Dyke, l’originale spazzacamino Bert oggi 91enne, e poi Meryl Streep nei panni di Topsy, la cugina di Mary, Colin Firth in quelli del banchiere William Weatherall Wilkins, Julie Walters sarà la cameriera Ellen e Angela Lansbury, la mitica “Signora in giallo”, che interpreterà una venditrice di palloncini.

Dietro la macchina da presa c’è Rob Marshall, il regista di Chicago, Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare e Into the Woods, mentre la sceneggiatura di David Magee (già autore degli script di Neverland – Un sogno per la vita e Vita di Pi) è ambientata nella Londra degli anni ’30, post depressione economica.