Monte-Carlo Film Festival della Commedia: il presidente di giuria è Nick Vallelonga, sceneggiatore di Green Book

È il doppio Premio Oscar Nick Vallelonga il presidente della giuria della  17^ edizione del Monte-Carlo Film Festival de la de la Comédie che si terrà dal 20 al 25 aprile nella sede del Grimaldi Forum del Principato di Monaco. Il Montecarlo Film Festival, ideato e diretto da Ezio Greggio, è tra i più importanti e significativi festival cinematografici esclusivamente dedicati alla commedia che negli anni ha riscosso un crescente successo di pubblico e critica a livello mondiale.

Nick Vallelonga, attore, sceneggiatore, produttore e regista italo americano di origini calabresi, ha vinto due Premi Oscar come sceneggiatore e produttore di Green Book di Peter Farrelly: la storia del film è ispirata all’amicizia fra suo padre, che sullo schermo diventa il Tony Lip interpretato da Viggo Mortensen, e il pianista Don Shirley. Nella sua carriera Vallelonga ha anche diretto film come Kingdom of the Blind, The Man with One eye is King, Choker e Stiletto, recitato nella pellicola Tutte le ex del mio ragazzo e scritto la sceneggiatura del film campione d’incassi Deadfall.

L’artista italo-americano affiancherà gli altri membri della giuria del Festival accanto a numerosi ospiti italiani e internazionali e sarà presente alla cerimonia di premiazione che si terrà sabato 25 aprile durante l’elegantissima e prestigiosa serata di Gala condotta da Ezio Greggio che avrà luogo al Grimaldi Forum. Lo speciale andrà successivamente in onda su Canale 5.

Il Monte-Carlo Film Festival, dal 2001, vuole promuovere i diversi generi della commedia attraverso ospiti, masterclass e anteprime cinematografiche in concorso e fuori concorso. La manifestazione, in collaborazione con EFG Bank ( Monaco), si svolge da sempre sotto l’Alto Patronage di S.A.S. Principe Albert II de Monaco e dell’Ambasciata d’Italia.