Neil Gaiman svilupperà nuove serie per Amazon

Neil Gaiman

Ottime notizie per i fan di Neil Gaiman! L’acclamato scrittore visionario collaborerà in esclusiva con gli Amazon Studios per la creazione di serie televisive che saranno rese disponibili a livello globale su Amazon Prime Video in più di 200 paesi e territori. Un altro grande traguardo per l’autore pluripremiato che con Amazon ha già realizzato l’attesissima Good Omens. Tratta dall’omonimo romanzo che Gaiman ha scritto insieme a Terry Pratchett nel 1990, la serie sarà disponibile in streaming dal 2019. Protagonisti assoluti David Tennant, nei panni del demone Crowley, e Michael Sheen che presta il volto all’angelo Aziraphale. I due tenteranno di scongiurare l’Apocalisse a colpi di graffiante ironia.

David Tennant, Michael Sheen

In scena troveremo anche Jon Hamm, qui l’ex Don Draper di Mad Men veste i panni dell’intrigante arcangelo Gabriele, mentre Miranda Richardson sarà Madame Tracy, una medium decisamente eccentrica.

Jon Hamm

Neil Gaiman è uno scrittore dal talento eccezionale che è in grado di creare mondi unici, multi dimensionali e narrativamente ineguagliabili sostiene Jennifer Salke, Head of Amazon Studios. “I suoi fan sono appassionati ed entusiasti e siamo fortunati di poter condividere il suo talento con tutto l’audience di Prime Video“. “Mi sono deciso ad accettare questo incarico dopo aver lavorato splendidamente con il team di Amazon per la realizzazione di Good Omens” sostiene Gaiman. “Sono persone entusiaste, intelligenti e non erano intimoriti da Good Omens, un prodotto così diverso dagli altri.Volevano creare qualcosa di unico ed eccitante. Sono emozionato all’idea di avere una casa in Amazon dove potrò fare televisione come nessuno l’ha mai vista prima, non come Good Omens ma sicuramente inusuale e divertente“.