Birds of Paradise, nel dramma di due ballerine anche Jacqueline Bisset

Il trailer presenta il film basato sul romanzo Bright Burning Stars.

Diana Silvers e Kristine Froseth, Birds of Paradise

La travagliata storia di due ballerine è al centro di Birds of Paradise, adattamento del romanzo Bright Burning Stars del 2019 di A.K. Small realizzato da Sarah Adina Smith, che ne è anche la regista. Un dramma nel quale troviamo anche una grande attrice come Jacqueline Bisset e che vedremo su Amazon Prime Video a partire dal 24 settembre prossimo.

Si seguito il trailer ufficiale:

Con Diana Silvers, Kristine Froseth e Stav Strashko – oltre alla suddetta Bisset – l’azione si svolte in una famosa accademia di balletto di Parigi. Un contesto dove risulta particolarmente difficile conciliare amicizia e competizione, tanto più nel caso di due ragazze tanto diverse tra loco come il ‘maschiaccio’ Kate e la misteriosa Marine

Le novità di settembre di Amazon Prime Video

La sinossi completa:

Kate Sanders viene dalla Virginia ed è un’aspirante ballerina talentuosa e ambiziosa che, avendo un basso reddito, riceve una borsa di studio per frequentare una prestigiosa scuola di danza classica a Parigi, in Francia. All’arrivo presso la durissima scuola di fama internazionale, la sua sicurezza e forza emotiva sono messe alla prova dalla bella compagna di corso Marine Durand, il cui fratello (e partner di danza) si è da poco suicidato. Nonostante all’inizio il rapporto tra Kate e Marine sia conflittuale, evolverà poi in un legame competitivo carico di emozioni e minacciato da bugie, risvegli sessuali e, infine, rivelazioni emozionanti, mentre le due ragazze metteranno in gioco ogni cosa per riuscire a vincere il premio più ambito della scuola: un contratto per entrare a far parte del corpo di ballo dell’Opéra di Parigi.

 

Nessun Articolo da visualizzare