Bong Joon-ho sta scrivendo due film: “Uno l’ho appena finito”

Ad un anno (e che anno) dalla sua vittoria trionfale agli Oscar 2020 con l’amatissimo Parasite, il regista Bong Joon-ho torna finalmente al lavoro con un nuovo film, anzi due.

Bong Joon-ho infatti ha dichiarato ad Indiewire di aver passato il 2020 al computer per scrivere i due nuovi film:

“Mi sento come se stessi dividendo il mio cervello in due parti per scrivere le due sceneggiature. Ma ho finito la prima la scorsa settimana.”

Ma di cosa parlando queste sceneggiature? Per saperlo bisogna tornare indietro di qualche mese quando il regista ai microfoni di Variety parlò così:

“Sto portando avanti queste due storie, non è cambiato niente con i premi Oscar. Un progetto è in coreano e l’altro in inglese. Il film in coreano è ambientato a Seoul e contiene elementi di horror e azione. È difficile definire il genere dei miei film. Il progetto in inglese è un dramma basato su un fatto realmente accaduto nel 2016. Non so quando la sceneggiatura sarà pronta, ma il film dovrebbe essere ambientato parte in Inghilterra e parte negli USA.”

Non sappiamo però quale delle due sia effettivamente quella completata. Vi terremo aggiornati.

Il suo Parasite è stato presentato alla 72ª edizione del Festival di Cannes, dove ha vinto la Palma d’oro, diventando il primo film sudcoreano ad aggiudicarsi tale riconoscimento. Non solo: è stato anche il primo film sudcoreano a venire candidato ai Premi Oscar, vincendone ben quattro (Miglior Film, Miglior Regia, Miglior Sceneggiatura originale e Miglior film Internazionale).

Nessun Articolo da visualizzare