Box Office 30 settembre, buona la prima per No Time to Die

All'esordio, il nuovo James Bond supera il risultato di Dune.

No Time to Die podcast

La lunga attesa non poteva che produrre un effetto straordinario, e all’esordio il No Time To Die di Cary Fukunaga supera l’ottimo risultato registrato da Dune pochi giorni fa. 487.095 euro contro i 419.090 del 16 settembre salutano l’ultimo film di Daniel Craig come James Bond e lo lanciano verso i risultati che Denis Villeneuve continua a raccogliere, buon secondo capace di superare i cinque milioni di incasso. Alle loro spalle, il solito Space Jam – New Legends e Tre piani di Nanni Moretti.

Tutti i film in uscita al cinema il 30 settembre

Nella seconda parte della top ten, sono due le altre new entry in una classifica nella quale ‘sopravvivono’ Escape Room 2, Qui rido io, Paw Patrol e il sequel di Come un gatto in tangenziale. In sesta e ottava posizione appaiono il biopic musicale su Aretha Franklin Respect di Liesl Tommy con Jennifer Hudson e Mary J. Blige e il fenomeno per bambini Bing e i suoi amici, che la Nexo Digital distribuirà al cinema anche nei giorni 1, 2 e 3 ottobre.

Di seguito la classifica completa, fornita dal sito Cinetel.it

1 – NO TIME TO DIE: 487.095 euro (65.894 presenze)

2 – DUNE: 105.488 euro (15.208 presenze)

3 – SPACE JAM – NEW LEGENDS: 74.710 euro (11.454 presenze)

4 – TRE PIANI: 51.275 euro (8.338 presenze)

5 – ESCAPE ROOM 2: GIOCO MORTALE: 15.364 euro (2.345 presenze)

6 – RESPECT: 11.556 euro (1.806 presenze)

7 – QUI RIDO IO: 10.023 euro (1.590 presenze)

8 – BING E LE STORIE DEGLI ANIMALI: 5.897 euro (716 presenze)

9 – COME UN GATTO IN TANGENZIALE – RITORNO A COCCIA DI MORTO: 5.859 euro (978 presenze)

10 – PAW PATROL – IL FILM: 5.774 euro (998 presenze)

Nessun Articolo da visualizzare