Box office: weekend ricco grazie a Muccino e a Cinquanta sfumature di rosso

Oltre 2 milioni di biglietti staccati fra giovedì 15 e domenica 18 febbraio, per un incasso complessivo superiore ai 14 milioni di euro. Al botteghino è stato un fine settimana ricco, il più ricco del 2017, dopo quello inaugurale del periodo natalizio. Il merito va principalmente a due titoli, entrambi con un incasso superiore ai 3 milioni di euro. Al primo posto del box office settimanale con un esordio alla grande, 3,4 milioni di euro, si è piazzato A casa tutti bene, che, uscito con 533 copie, è stato visto da oltre mezzo milione di spettatori, a cui si aggiungono altre 90 mila presenze registrate nella giornata inaugurale, perché il film di Muccino è approdato in sala di mercoledì. L’altro film fenomeno è Cinquanta sfumature di rosso, con 3 milioni nel fine settimana e un incasso complessivo arrivato in dodici giorni a sfiorare 11,7 milioni. Rispetto al precedente capitolo, che chiuse a fine sfruttamento con un totale di quasi 15 milioni, l’episodio conclusivo della saga ha perso qualcosa, ma appare comunque destinato a piazzarsi nei primissimi posti della classifica stagionale. Ed hanno fatto registrare un convincente esordio anche Black Panther 2,3 milioni di euro con 487 schermi occupati e La forma dell’acqua – The Shape of Water con 1,6 milioni per 358 copie. Fra i film già in programmazione da segnalare l’ottimo andamento di The Post, che, in tre settimane, è arrivato a quota 5,4 milioni e la tenuta de I primitivi, che, dopo una partenza inferiore alle attese, nel week end appena trascorso ha praticamente mantenuto i numeri dell’esordio della scorsa settimana, avvicinandosi così al milione di euro di incasso complessivo.

Nessun Articolo da visualizzare