Box office, resiste al vertice Hotel Transylvania 3 – Una vacanza mostruosa

Fine settimana positivo, con un’ulteriore crescita di presenze e incassi rispetto a sette giorni fa. Il risultato del week end fa segnare il nuovo primato stagionale con 1,1 milioni di biglietti staccati e un incasso complessivo di 7,7 milioni di euro. Resiste al vertice del box office Hotel Transylvania 3 – Una vacanza mostruosa, che aggiunge 2,3 milioni di euro al proprio totala arrivato a 8,7 milioni. Il terzo capitolo della saga animata con i mostri è destinato a superare il risultato dei precedenti capitoli e già dalla prossima settimana dovrebbe raggiungere quota 10 milioni. Alla seconda settimana di programmazione, Hotel Transylvania 3 non ha sofferto più di tanto l’arrivo di un gruppo di novità interessanti, contenendo le perdite rispetto al week end d’esordio nel margine fisiologico del 43%.

Hotel Transylvania 3

Hanno fatto segnare una buona partenza Mission Impossible: Fallout con un incasso di 1,9 milioni di euro per 615 copie e soprattutto Resta con me, che, occupando 318 schermi, ha totalizzato più di un milione di euro, per la seconda migliore media copie alle spalle di Hotel Transylvania 3. Quarto posto nella classifica settimanale per un’altra novità Ritorno al bosco dei 100 acri, che ha raccolto 650 mila euro con 422 copie. Fra i film che erano già in programmazione, il miglior risultato è quello di Come ti divento bella, che, con 297 copie, ha incassato 523 mila euro, con una perdita contenutissima, il 22%, rispetto a sette giorni fa. In totale la commedia è già arrivata a 1,7 milioni, un risultato insperato, tenuto conto delle difficoltà che il genere incontra frequentemente sul mercato italiano. Con interessanti media copie superiore ai 1000 euro anche gli esordi di Don’t worry e de Il maestro di violino. Da segnalare, infine, il risultato di Beate con 11 mila euro d’incasso per sole 4 copie nei cinema. Un viatico che aiuterà il film ad allargare la programmazione.

Nessun Articolo da visualizzare