Chris Pine in trattative per il live-action “Dungeons & Dragons”

L'attore di Wonder Woman è in trattative per recitare nel nuovo progetto cinematografico ispirato al popolare gioco di ruolo fantasy.

Chris Pine è in trattative per il ruolo da protagonista di Dungeons & Dragons, live-action basato sul popolarissimo gioco della Wizards of the Coast (divenuta in seguito parte di Hasbro). Il film è prodotto e finanziato da Hasbro/eOne e Paramount Pictures e vede alla regia Jonathan Goldstein & John Francis Daley (Game Night – Indovina chi muore stasera?) su una sceneggiatura da loro scritta, basata su una bozza di Michael Gilio.

L’idea della Paramount è quella di lanciare un nuovo vero e proprio franchise e Pine sembra la scelta giusta, vista anche la sua collaborazione con lo studio per la serie di Star Trek di cui è protagonista nel ruolo di James T. Kirk Le riprese sono pianificate per il primo trimestre del prossimo anno a Belfast con un’uscita pensata per il 27 maggio 2022.

L’attuale progetto è in realtà in lavorazione da diversi anni. Inizialmente venne sviluppato dalla Warner Bros. con Rob Letterman (Piccoli Brividi, Pokémon: Detective Pikachu) alla regia e Ansel Elgort preso in considerazione come attore protagonista. Dopo una battaglia legale tra Sweetpea Entertainment e Hasbro sui diritti, però, il film è stato spostato alla Paramount.

Chris Pine, atteso prossimamente in Wonder Woman 1984, sta girando attualmente il film di Olivia Wilde Don’t Worry Darling.

Nessun Articolo da visualizzare