Il tatuaggio di Sophie Turner e Maisie Williams

Che Sophie Turner e Maisie Williams fossero grandi amiche nella vita reale, non è mai stato un mistero. Le due attrici infatti convivono mentre girano Game of Thrones e sono spesso fotografate insieme. 

Per consolidare ulteriormente il loro rapporto, hanno deciso di farsi tatuare sul braccio qualcosa che le leghi per sempre, anche una volta finita l’esperienza sul set della fortunata serie della HBO. Pochi giorni fa, era stata pubblicata questa foto in cui Sophie e Maisie mostravano le braccia fasciate.

Da allora tutti si sono lambiccati sul mistero dei matching tattoos, chiedendosi quale potesse essere il soggetto. Ieri, agli Emmy Awards, Sophie Turner ha finalmente svelato il mistero.

Per celebrare la loro amicizia, le due attrici hanno scelto di tatuarsi una data simbolica per loro: “07.08.09”, ossia il giorno in cui sono state scelte per i loro ruoli in Game of Thrones.

“Abbiamo deciso di farceli insieme l’altro giorno” ha spiegato Sophie Turner “In realtà avevamo pensato di tatuarci un lupo se per caso dovessimo sopravvivere tutti fino alla fine, ma…non sappiamo se arriveremo fino in fondo, quindi io e Maisie ci siamo dette ‘Facciamoli adesso prima di venire ammazzate'”.

Sperando che George R.R. Martin non colga quest’occasione per eliminare una delle due sorelle Stark, non possiamo che essere felici che le attrici abbiano coltivato un rapporto così bello e profondo sul set.
 

Leggi anche: 

George R.R. Martin: un prequel per Game of Thrones

Emmy 2016: Tutti i vincitori

Emmy 2016: la vittoria di Sarah Paulson e il suo discorso

Nessun Articolo da visualizzare