Creed 3: Micheal B. Jordan sarà il regista?

L'attore potrebbe tornare in un duplice ruolo: protagonista e regista

Creed 3 sembra aver trovato il suo regista e secondo quanto riferito da Deadline sarà proprio Micheal B. Jordan, che nei precedenti due capitoli ha ricoperto il ruolo del pugile Adonis Creed figlio di Apollo.

La notizia non è ancora del tutto ufficiale ma è trapelata attraverso un rapporto con cui veniva rivelata la possibile vendita di No Time to Die da parte di MGM a un servizio di streaming on line. Di ufficiale non c’è ancora nulla e per ora tutto tace sia sui profili social dell’MGM che in quella di Micheal B. Jordan ma, se la notizia fosse confermata, l’interprete tornerebbe in un duplice ruolo: sia come protagonista che regista.

Le notizie su “Creed 3” sono ancora poche e frammentarie. Non si sa ancora se Sylvester Stallone e Tessa Thompson riprenderanno i loro ruoli, e le data di uscita e delle riprese sono ancora da annunciare.

Nessun Articolo da visualizzare