Eyes Wide Shut: 10 curiosità sull’ultimo film di Stanley Kubrick

Dal romanzo "Doppio sogno" di Arthur Schnitzler, il film uscì negli Stati Uniti d’America il 16 luglio 1999, dopo la morte di Kubrick avvenuta nel marzo del '99

Il film

Nel 1999 usciva nelle sale cinematografiche il film Eyes Wide Shut, con Tom Cruise e Nicole Kidman, diretto dal maestro Stanley Kubrick. Il film ha scritto la storia del cinema in quanto è stato l’ultimo film del regista, perché è stato l’ultimo film che ha visto recitare insieme la coppia Cruise-Kidman e perché è stato l’ultimo grande successo cinematografico del Novecento (forse insieme a Matrix).

Trama

Il film racconta della profonda crisi matrimoniale tra Alice (Nicole Kidman) e Bill Hardford (Tom Cruise). Una coppia dalla vita idilliaca che finisce per esplorare la propria relazione in un mondo sotterraneo fatto di lussuria e fantasie peccaminose. Girare per la città di notte porterà Bill a scoprire nuovi mondi, persone insolite e soprattutto qualcosa di sé. E di Alice.

Curiosità

  • Le riprese del film durarono un tempo inimmaginabile: dal novembre 1996 al giugno 1998. La cosa stressò Harvey Keitel al punto di fargli abbandonare il set, sostituito poi da Sydney Pollack. 
  • Il set era pesantemente sorvegliato. Un fotografo riuscì però a scattare una foto a Cruise accanto ad un uomo definito dal fotografo stesso un “vecchio, trasandato con una giacca a vento e una barba”. Era Kubrick, che non si fece vedere in video e foto negli anni precedenti.
  • Kubrick voleva veramente una coppia sposata: pensò prima a William e Alice Harford. Furono presi in considerazione anche Alec Baldwin e Kim Basinger.
  • Nicole Kidman ha ammesso di aver girato con Tom Cruise scene “molto più estreme”, poi scartate nel montaggio finale.
  • La scena della sala da biliardo con Tom Cruise e Sydney Pollack, che nel film dura tredici minuti e mezzo, ha richiesto circa tre settimane di riprese con quasi 200 inquadrature.
  • Il set fu proibito a Tom Cruise durante le scene di sesso della Kidman con l’ufficiale della marina. Kubrick proibì anche a Nicole di raccontare come si erano svolte, giusto per aumentare la gelosia tra i due nella vita reale e di riflesso tra i due caratteri.
  • Il famoso brano Masked Ball, commento alla scena preparatoria dell’orgia, contiene un canto bizantino recitato da due preti rumeni registrato al contrario.
  • La figlia di Stanley, Katharina, e suo nipote, Alex Hobbs, appaiono nel film come pazienti del Dottor Bill.
  • Cate Blanchett “compare” in Eyes Wide Shut come doppiatrice di una delle donne mascherate nella scena dell’orgia, interpretata da Abigail Good.
  • L’appartamento del film è una riproduzione in toto dell’appartamento di Stanley Kubrick di New York in cui cui visse con sua moglie Christiane fino a quando decise di trasferirsi in Inghilterra.

 

Nessun Articolo da visualizzare