Demi Moore: l’ex “soldato Jane” attira critiche per il suo aspetto dopo una sfilata di moda

Modella per la sfilata di Fendi a Parigi Demi Moore mostra un volto molto diverso dal solito

Star a livello mondiale negli anni Ottanta-Novanta, l’attrice americana Demi Moore per un giorno diventa modella, scelta dalla maison Fendi per la sfilata durante la Fashion Week a Parigi. L’attrice, 58 anni, sfila in passerella con un vestito nero dalla profonda scollatura, ma agli occhi di molti è risultata quasi irriconoscibile a causa dei suoi zigomi insoliti. Sui social in molti si sono chiesti se la forma insolita del suo volto sia frutto di un trucco molto accentuato, dal tono serio imposto dallo show o da qualche intervento di chirurgia estetica.

Nella sua carriera Demi Moore ha conquistato la fama mondiale recitando in film di successo come Ghost (1990) , Codice d’Onore (1992), Proposta indecente (1993), La lettera scarlatta (1995), Striptease (1996), Soldato Jane (1997). Ha raccontato molti aspetti della sua vita nella sua autobiografia Inside Out un anno fa tra cui anche un tentativo di suicidio:

“Continuava a balenarmi in mente la stessa domanda: ‘Come sono arrivata a questo punto?’. Nella casa vuota dove ero stata sposata, la casa che avevamo ampliato perché avevo più figlie che camere da letto, ero rimasta completamente sola. Avevo quasi cinquant’anni. Quello che pensavo fosse l’amore della mia vita, mio marito, mi aveva tradita per poi decidere che non aveva voglia di impegnarsi per ricostruire il nostro matrimonio. Le mie figlie non mi rivolgevano la parola: niente telefonate per il mio compleanno, niente auguri di Natale. Niente di niente. E il padre delle mie figlie (Bruce Willis ndr) – un amico sul quale per anni avevo potuto contare – era sparito dalla mia vita. La carriera costruita faticosamente da quando me n’ero andata da casa di mia madre a sedici anni era in stallo, o forse era finita per sempre. Tutto ciò a cui tenevo mi aveva abbandonata, compresa la salute. Soffrivo di mal di testa lancinanti e perdevo peso a un ritmo pauroso. Il mio aspetto esteriore era l’immagine esatta di come mi sentivo dentro: distrutta. È vita, questa? mi chiedevo. “Perché in tal caso, ho chiuso. Non so che cosa ci faccio qui”.

Per ora nessun commento da parte della diretta interessata sulle polemiche social date dal suo aspetto durante la sfilata.